Acquisite due autoemoteche dall’Asp di Enna

L’attuale Direzione Aziendale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna, composta dal Commissario Straordinario, Antonino Salina, dal Direttore Sanitario, Emanuele Cassarà, e dal Direttore Amministrativo, Maurizio Lanza, ha deliberato l’aggiudicazione della gara realizzata per l’acquisizione di due autoemoteche da utilizzare per i Servizi di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’ASP di Enna.

L’acquisizione dei due autoveicoli, attrezzati per il prelievo e la conservazione del sangue umano destinato a usi medici, è stata oggetto di finanziamento regionale, pari  a circa centocinquantamila euro, grazie al progetto presentato dall’ASP in merito allo “Sviluppo dei processi di umanizzazione all’interno dei percorsi assistenziali”. La gara per l’acquisto è stata in seguito  realizzata dal Servizio Provveditorato dell’Azienda.

“L’acquisto delle due autoemoteche – dichiara una nota della Direzione – è motivo di soddisfazione per l’intera Azienda di Enna che incrementa, in modo rilevante ed eccezionale, la dotazione tecnologica e strumentale per la raccolta del sangue da destinare agli ospedali e, quindi, ai cittadini in caso di necessità, permettendo, a chi è impossibilitato a raggiungere i centri di raccolta, il gesto dall’alto valore civico della donazione del sangue nel proprio luogo di residenza.  Infatti, le autoemoteche saranno da subito a disposizione delle associazioni che coadiuvano l’Azienda nella raccolta del sangue”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php