Ammessi in graduatoria due progetti del Comune di Leonforte

E’ stata pubblicata in data 07 03 2018 la graduatoria regionale istanze ammissibili a finanziamento in merito al bando pubblico Psr 2014/2020  Sottomisura 4.3 – Sostegno a investimenti nell’infrastruttura necessaria allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura Azione 1 – viabilità interaziendale e strade rurali per l’accesso ai terreni agricoli e forestali.

Nella graduatoria risultano ammessi due progetti del Comune di Leonforte: la  strada rurale Noce – Mistri – Prisa con un finanziamento di 600.000 euro e la strada rurale Voltarutta con un finanziamento di 246.000 euro.

L’assessore all’Agricoltura Domenico Livolsi esprime grande soddisfazione per il lavoro svolto in merito al raggiungimento di tale obbiettivo.

Dopo un iter durato circa un anno a partire dalla manifestazione d’interesse fatta nel Dicembre 2016 dove L’Amministrazione comunale chiedeva a tecnici professionisti esterni la disponibilità per realizzare dei progetti, riconoscendogli  le spese per la progettazione solo a progetto approvato nell’ambito delle spese regolarmente finanziate.

Questi tecnici professionisti hanno aderito ed in perfetta sinergia con l’amministrazione comunale e gli uffici preposti hanno prodotto e fatto partecipare al su citato Bando ben 4 progetti nello specifico:

  • strada rurale comunale Noce – Mistri – Prisa di 600.000 euro ammesso al Finanziamento (perito agronomo Salvatore Salamone e ingegnere Pirrera)
  • strada rurale comunale Voltarutta 246.000 euro ammesso al finanziamento (ingegnere Antonino Salpietro – geometra Salvatore Devole)
  • strada rurale comunale Granfonte – Pirato 550.000 euro in fase di ricorso per l’ammissibilità in graduatoria (geometra Antonino Campagna)
  • strada rurale comunale Scienza – Salito 280.000 euro in fase di ricorso per l’ammissibilità in graduatoria (ingegnere Giacomo Salvo)

L’importante risultato permetterà alla comunità leonfortese di avviare dei lavori di carattere edilizio per un ammontare di quasi un milione di euro  per la realizzazione delle opere e nello stesso tempo con una viabilità rurale efficiente si favoriranno le aziende agricole e i singoli produttori agricoli presenti sul territorio facilitandoli nella produzione dei nostri prodotti di nicchia come la pesca nel sacchetto, la fava larga , la lenticchia, le olive fino ad arrivare agli ortaggi  di vario tipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php