Arrestato dai carabinieri un sorvegliato speciale di Piazza Armerina per violazione dell’obbligo di soggiorno

I carabinieri della stazione di Mirabella Imbaccari, Comune in provincia di Catania,  hanno arrestato il 37enne Benedetto Seminara di Piazza Armerina, responsabile della violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno.

L’uomo si trovava a bordo di una Fiat Punto condotta da un concittadino e, mentre transitava per una via del centro di Mirabella Imbaccari, si imbatteva in una pattuglia di carabinieri della locale stazione. Alla vista dei militari, per non farsi vedere, si nascondeva dentro l’abitacolo del mezzo; movimento maldestro che, però, non sfuggiva ai militari dell’Arma, che imponevano immediatamente l’alt all’autovettura.

L’identificazione ed il successivo accertamento in banca dati consentiva agli operanti di contestare l’inosservanza delle prescrizioni previste dalla misura di prevenzione, cui il Seminara risultava sottoposto.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, veniva relegato agli arresti domiciliari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php