Barrafranca, arrestato giovane pregiudicato responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

I militari della Stazione di Barrafranca unitamente ai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, arrestavano il 20 enne Salvatore Centonze, residente a Barrafranca: Il giovane è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Centonze, nonostante la giovane età, meno di cinque mesi fa era già stato arrestato dai militari della locale Stazione sempre per detenzione di sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio del 16 maggio, il giovane, nel corso di una perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di 75 grammi di marijuana all’interno di una busta di cellophane, 3 grammi di hashish occultata in vari punti dell’abitazione, un bilancino elettronico di precisione, nonché di materiale utilizzato per il confezionamento ed il taglio della sostanza e della somma in contanti di 45 euro ritenuta provento di spaccio. Lo stupefacente, le banconote e il materiale rinvenuto, venivano sottoposti a sequestro.

L’arrestato, ultimate le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php