Calcio campionato Csi, la Polisportiva Sperlinga supera di misura lo Sport Enjoy Project

Polisportiva Sperlinga-Sport Enjoy Project 2-1

Dopo una lunga serie di preparativi e di attesa snervante arriva la prima vittoria della fase regionale per la Polisportiva Sperlinga di mister Monaco. Una vittoria conquistata con grinta e con cuore da parte di tutti i ragazzi del team giallo blu.

La dirigenza nei giorni scorsi, guidata dal presidente Leone, aveva messo a segno due colpi di mercato determinanti per il proseguimento della fase regionale, sono giunti a Sperlinga il veterano Nicola Seminara, calciatore di grande esperienza che vanta tante presenze anche in serie D e Marco Ferrera, calciatore con tante presenze e realizzatore di numerosi gol nell’Acireale in serie C2.

Mister Monaco per il match con la squadra catanese Sport Enjoy Project schiera un 4-4-2 a trazione offensiva, tra i pali Cacciato, linea difensiva formata da Castiglia, Seminara, Doumbya e Rizzo a centrocampo Matarazzo, Castiglia, Mocciaro e Lombardo, in avanti D’Amico e Ferrera.

Parte bene lo Sperlinga che prova a segnare grazie ai colpi del bomber Ferrera, ma all’esperto attaccante viene negato la gioia del gol grazie alle parate dell’ottimo portiere, classe 2002, dello Sport Enjoy Project.

Il secondo tempo inizia male per lo Sperlinga, al secondo minuto gli ospiti passano in vantaggio, sugli sviluppi di un calcio di punizione , dopo una serie di batti e ribatti in area di rigore il pallone si infila alla sinistra di Cacciato. Lo Sperlinga non si abbatte ed inizia a giocare ed arriva il pareggio ad opera di Salvatore Castiglia, che con un colpo da biliardo batte l’estremo difensore catanese. Poi su calcio d’angolo, Mocciaro in rovesciata crossa la palla al centro d’area e l’ottimo Ferrera di la insacca.

Ottima prestazione condita da una vittoria per lo Sperlinga, i calciatori a fine partita vengono osannati dai propri tifosi ed incitati ad andare sotto la curva a festeggiare.

La Polisportiva Sperlinga passa il turno, la prossima partita per accedere alla semifinale regionale dovrà giocarla fuori casa al comunale di Bagheria il prossimo 20 maggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php