Calcio Prima categoria, ancora una sconfitta casalinga per il Città di Nicosia superato dalla capolista Empedoclina – FOTO & VIDEO

Nicosia diventata terra di conquista, anche nella sesta giornata del campionato di calcio di Prima categoria il città di Nicosia rimedia la quinta sconfitta stagionale la terza consecutiva in casa, dove dall’inizio stagione non ha mai vinto.

Poco prima dell’incontro si è ricordata la morte del calciatore empedoclino Marco Ferrara, deceduto tragicamente il primo luglio di quest’anno, dopo un incidente stradale in moto, lo hanno ricordato gli ex compagni dell’Empedoclina e quelli dello Sperlinga, l’ultima squadra dove ha militato. Successivamente è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime dell’alluvione che sabato scorso ha colpito varie province siciliane.

Prima azione pericolosa per gli ospiti, al 12’ rovesciata in area di Gaziano e Matarazzo compie un miracolo respingendo il tiro ravvicinato.

Passano due minuti e da un calcio d’angolo Tilaro sotto porta non aggancia solo davanti al portiere.

Al 24’ Empedoclina in vantaggio grazie ad un contropiede, Lo Presti trova solo in area Abate che supera facilmente Matarazzo.

Ancora l’Empedoclina al 34’, Donato trova solo in area ancora una volta Abate, ma questa volta prima l’intervento di Cantagallo e poi successivamente Matarazzo chiude lo specchio della porta.

Il Nicosia si vede al 40’, rimpallo in area su tiro di Giuseppe Cantagallo che favorisce Destro, ma il portiere avversario lo anticipa.

Al 43’ ancora Empedoclina pericoloso su calcio d’angolo, prima un colpo di testa di Gaziano viene respinto da Matarazzo, sul successivo tiro Baldarelli da solo mette fuori.

Nel secondo tempo il Nicosia è più pimpante, al 46’ tiro da fuori di Gagliano, corta respinta del portiere, ma Destro non è pronto ad intervenire.

Al 58’ Cacciato si gira bene in area il suo tiro sfiora l’incrocio dei pali alla destra del portiere.

Al 64’ azione corale del Nicosia cross dalla sinistra di Di Carlo, ma il portiere anticipa Destro e Biondi, sul successivo tiro cross di Cantagallo il portiere anticipa Biondi.

Nicosia vicino al pareggio al 79’, un tiro da fuori area di Cacciato sfiora l’incrocio dei pali alla destra del portiere.

Si vede anche l’Empedoclina, all’82’ Pagano lancia Galluzzo in area, ma il portiere lo anticipa.

All’84’ Gagliano entra in area e dopo diversi dribbling tira, ma il portiere mette in angolo, sul successivo corner in una mischia Galluzzo tenta una respinta, ma prende in pieno Gagliano ed il pallone sfiora il palo.

All’85’ l’Empedoclina raddoppia, Gagliano sul lato destro dell’area nicosiana scivola, ne approfitta Giuffrida che entra in area e supera facilmente Matarazzo.

Un minuto dopo Pagano crossa in area nicosiana, il portiere esce a vuoto, assist in area per Giuffirda, ma questa volta Matarazzo respinge.

All’87’ accorcia le distanze il Nicosia, azione prolungata in area di Giuseppe Cantagallo che trova libero davanti al portiere Destro, il tocco dell’attaccante supera il portiere dell’Empedoclina.

Classifica drammatica per il Città di Nicosia che sul campo in questa stagione non ha mai vinto, anche se in questa partita non ha demeritato soprattutto per quanto visto nel secondo tempo. Gli unici tre punti ottenuti a tavolino permettono alla squadra biancorossa di occupare il penultimo posto. Domenica prossima il Città di Nicosia affronterà fuori casa la Nissa, attualmente sesta con 9 punti.

Tabellino:

Città di Nicosia-Empedoclina 1-2

Città di Nicosia: Matarazzo, Campione, Plumari, Gagliano, Conticello, Cantagallo S., Biondi, Cantagallo G., Destro (93’ Coulibaly), Cacciato, Di Carlo (70’ Stimolo).

A disposizione: Bevacqua, Spina, Marassà, Piras, Stansù, Battaglia, Smantello.

Allenatore: Casale.

Empedoclina: Milizia, Faija, Graziano, Baldarelli, Neri, Tilaro, Lo Presti (67’ Pagano), Donato, Severino, Abate (67’ Giuffrida), Galluzzo.

A disposizione: Trupia, Castronovo, Gibilaro, Bellanca, Termini, Mercante.

Allenatore: Speranza

Marcatori: 24’ Abate (E), 85’ Giuffrida (E), 87’ Destro (N).

Arbitro: Pavano di Enna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php