Calcio Prima categoria, grande vittoria del Città di Nicosia contro la capolista Ciclope Bronte – VIDEO

Città di Nicosia-Ciclope Bronte 2-1

Importante vittoria del Città di Nicosia nella 12ma giornata del campionato di calcio di Prima categoria, i biancorossi hanno fermato in casa la corsa dell’imbattuta capolista Ciclope Bronte.

Partono bene i ragazzi di mister Casale e Russino, al primo minuto Federico Saccullo rimette in gioco Smantello, ma il tiro dell’attaccante viene parato in due tempi da Gangi.

Al 13’ Smantello non sbaglia e sugli sviluppi di un calcio d’angolo colpisce bene di testa il pallone che si insacca alle spalle dell’estremo difensore rossonero.

Gli ospiti si riversano in avanti e al 14’ sfiorano il pareggio con una rovesciata in area di Marco Saccullo.

Dopo 5 minuti Ruffino in area biancorossa scocca un tiro di destro che si stampa sulla traversa.

Un minuto dopo sempre Ruffino crossa in area, ma Plumari riesce ad anticipare Salanitri.

Dopo un minuto dall’inizio del secondo tempo il Ciclope Bronte colpisce a freddo e segna con Prestipino, che in area biancorossa scaglia un potente sinistro alle spalle di Agozzino.

Passano solo 5 minuti ed il Nicosia si riporta in vantaggio dopo un rilancio di Plumari dal centrocampo che trova libero in area Biondi, il tiro sporco finisce alle spalle di Gangi.

Al 62’ un tiro dal limite dell’area nicosiana di Prestipino sfiora il palo alla destra di Agozzino.

Sette minuti dopo da una punizione di Saitta, il pallone viene colpito in area da Marco Saccullo, ma il tiro è ben parato da Agozzino.

Un minuto dopo ci prova l’allenatore-giocatore Catania a colpire di testa in area, ma il pallone termina fuori.

Forcing del Ciclope Bronte alla ricerca del pareggio, al 74’ ci prova su punizione Catania, ma il suo tiro sfiora il palo alla destra di Agozzino.

Nel finale il Nicosia sfiora la terza rete per due volte, prima al 90’ con Stimolo, su cross di Cacciato e poi al 94’ con Gagliano, ma il suo tiro sfiora il palo della porta rossonera.

Grande vittoria del Città di Nicosia che è la prima squadra del girone a battere la capolista Ciclope Bronte. Sesta vittoria stagionale e squadra al terzo posto in classifica con 20 punti a sole sei lunghezze dalla testa ed in piena zona play-off. Sabato prossimo il Città di Nicosia giocherà l’ultima partita del girone d’andata contro l’Agira, squadra attualmente sesta con 16 punti.

Tabellino:

CITTA’ DI NICOSIA: Agozzino, Rizzo, Plumari, Gagliano Gi., Messina, Cantagallo (20’ Stimolo), Marassà 68’ Gagliano Ga.), Conticello, Biondi (85’ Castrogiovanni), Cacciato, Smantello. All. Casale

CICLOPE BRONTE: Gangi (75’ Caggegi), Scafiti, Basile (56’ Ruffino), Spampinato (81’ Capace), Salanitri (60’ Catania), Saccullo Russello F. (85’ Longhitano), Saitta, Ruffino, Ciraldo, Saccullo Russello M., Prestipino. All. Catania

ARBITRO: Cristoforo Cristian De Caro di Agrigento.

RETI: 13’ Smantello, 47’ Prestipino, 52’ Biondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php