Calcio Prima categoria, il Città di Nicosia affonda in casa contro la MasterPro – VIDEO

Città di Nicosia-MasterPro 0-3

Ancora una sconfitta per il Città di Nicosia nel recupero della quarta giornata del campionato di calcio di Prima categoria, questa volta ad espugnare lo Stefano La Motta ci ha pensato la MasterPro di San Cataldo, cha ha superato i biancorossi di Nicosia con un netto 0-3.

La partita comincia bene per il Nicosia, l’arbitro al 4’ fischia un calcio di rigore per l’atterramento di Destro da parte di Tumminelli. Sul dischetto si porta Cacciato, ma il suo tiro si stampa sulla traversa, è il terzo rigore consecutivo sbagliato dal Nicosia in questo campionato.

Passano appena 5 minuti e questa volta le parti si invertono, questa volta l’arbitro fischia un rigore a favore degli ospiti per un presunto atterraggio in area di Pastorello ad opera di Cantagallo, ma il difensore del Nicosia sembra non toccare l’attaccante ospite. Sul dischetto si porta Di Marco, il portiere Bevacqua intuisce il tiro, ma non riesce a bloccarlo e la MasterPro si porta in vantaggio.

Timida reazione del Città di Nicosia, al 28’ Cacciato crossa in area avversaria la palla viene calciata al volo da Plumari che la mette alta sopra la traversa.

Al 33’ contropiede degli ospiti con Lunetta il cui tiro in area però finisce a lato.

In apertura di secondo tempo dopo tre minuti brutto sgambetto di Mangione ai danni di Gagliano, l’arbitro ammonisce il calciatore, secondo cartellino giallo ed espulsione per il giocatore ospite.

Al 59’ Sandro Cantagallo perde un pallone a centrocampo, lo intercetta Scrudato che vede Bevacqua fuori dai pali e lo scavalca con un pallonetto.  E’ il secondo e incredibile gol per gli ospiti.

Passano appena 5 minuti e ancora Scrudato su calcio di punizione sul fronte sinistro dell’area nicosiana scaglia un pallone che scavalca Bevacqua. Partita virtualmente chiusa sullo 0-3 in favore della MasterPro.

Il Nicosia tenta una reazione, ma non produce azioni significative e la partita termina mestamente  con l’ennesima sconfitta per il Città di Nicosia, la quarta su cinque partite, ma considerando la vittoria a tavolino il Nicosia non ha mai vinto un incontro sul campo. La MasterPro vola al secondo posto in classifica alle spalle dell’Empedoclina, prossima avversaria domenicale del Città di Nicosia.

Tabellino:

Città di Nicosia-MasterPro 0-3

Città di Nicosia: Bevacqua, Campione, Plumari, Gagliano (86’ Coulibaly), Conticello, Cantagallo S., Biondi, Cantagallo G., Destro, Cacciato (60’ Smantello), Di Carlo (64’ Stimolo). A disposizione: Stansù E., Spina, Piras, Battaglia, Stansù A.. Allenatore: Casale.

MasterPro: Cordaro, Tumminelli (84’ Bellanca), Zuppardo, Cammarata, Mangione, Scrudato (69’ Lo Forte), Granatiere (56’ Facciponte), Di Marco, Pilato (88’ Sacco), Pastorello, Lunetta (54’ Pace). A disposizione: Messina, Riggi, Terrana, Macaluso. Allenatore: Cammarata.

Marcatori: 10’ Di Marco, 59’ 64’ Scrudato.

Arbitro: Puglisi di Catania.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php