Calcio Prima categoria, sconfitta del Città di Nicosia battuta in casa dalla Nisiana – VIDEO

Città di Nicosia-Nisiana 1-2

Battuta d’arresto casalinga per il Città di Nicosia nella sedicesima giornata del campionato di calcio di Prima categoria, i biancorossi guidati dai mister Casale e Russino, per la prima volta in questa stagione, vengono sconfitti allo Stefano La Motta dalla Nisiana per 1-2.

Prima dell’inizio della partita viene osservato un minuto di silenzio per ricordare la scomparsa di Azeglio Vicini, ex allenatore della nazionale di calcio italiana.

Parte bene la Nisiana, dopo sei minuti Manneh lancia il compagno Nicosia sulla sinistra, il tiro dell’attaccante esce di poco fuori.

Al quarto d‘ora ancora la Nisiana pericolosa con un tiro debole in area del fantasista Manneh.

Al 39’ triangolazione tra Manneh, Strano e Giuffrida il tiro di quest’ultimo viene parato da Agozzino.

Dopo 43 minuti si vede finalmente anche il Nicosia, l’azione parte da un calcio d’angolo, il colpo di testa di Castrogiovanni termina fuori.

Allo scadere del primo tempo un bel tiro da fuori area di Nicosia si insacca a fil di palo alla sinistra di Agozzino e la Nisiana passa in vantaggio.

Nel secondo tempo il Nicosia è più intraprendente, ancora con Castrogiovanni che dopo 8 minuti su calcio d’angolo colpisce di testa, ma il pallone termina alto sopra la traversa.

Dopo 10 minuti un lancio lungo in area di Plumari sta per essere intercettato da Smantello, ma l’attaccante è anticipato dal portiere Finocchiaro.

Al 68’ Cacciato penetra in area avversaria, ma Finocchiaro anticipa Castrogiovanni e Smantello.

Al 70’  Smantello entra in area crossa, il pallone non viene preso dai difensori avversari, il portiere lo smorza sui piedi di Biondi che lo insacca facilmente, portando in pareggio il Città di Nicosia.

Dura poco  la gioia dei biancorossi tre minuti dopo Nicosia lancia in area Manneh, l’attaccante della Nisiana ha la meglio su Conticello ed insacca il pallone alle spalle di Agozzino, riportando la sua squadra nuovamente in vantaggio.

All’86’ Nicosia ancora pericoloso con un lancio lungo Plumari trova in area avversaria Biondi, l’attaccante smorza il pallone, ma Finocchiaro anticipa l’intervento di Castrogiovanni.

Brutta sconfitta casalinga per il Città di Nicosia la sesta stagionale e le ultime tre ottenute negli ultimi quattro incontri. Girone di ritorno iniziato nel peggiore dei modi con due partite consecutive steccate in casa. La zona play-off non è lontana, ma la squadra dovrà tornare ai livelli del girone d’andata e recuperare gli infortunati e gli squalificati. Tra 14 giorni il Nicosia giocherà fuori casa contro il Mascalucia, all’andata i biancorossi vinsero in casa per 2-0.

TABELLINO:

CITTA’ DI NICOSIA: Agozzino, Li Volsi, Plumari, Castrogiovanni, Emanuele, Conticello, Campione (62’ Gurgone), Stimolo (52’ Di Carlo), Biondi, Cacciato, Smantello. All. Casale

NISIANA: Finocchiaro, Bonanno, Ardizzone, Papaserio (59’ Cavallaro), Giuffrida (75’ Di Stefano), Fasari, Strano, Bucisca (66’ Caio), Veutro (75’ Platania), Manneh (87’ Strano), Nicosia. All. Nisi

ARBITRO: Andrea Augello di Agrigento.

RETI: 45’ Nicosia, 70’ Biondi, 74’ Manneh.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php