Calcio serie D, buon debutto per il Troina in campionato

Al “Proto” protagoniste Troina e Acireale, gara valevole per la 1^ giornata del campionato di Serie D.

Prima del fischio di inizio è stato osservato un minuto di silenzio per il team manager del Siracusa Davide Artale, componente dello staff del Troina la scorsa stagione e prematuramente scomparso lo scorso 9 settembre in un incidente automobilistico.

Nel primo tempo, il Troina è padrone del campo, mentre l’Acireale stenta a costruire azioni da rete. Al 35′ l’arbitro fischia un rigore per il Troina. Dal dischetto Piyuka non fallisce l’appuntamento con il gol e porta in vantaggio il Troina. In chiusura del primo tempo giunge il raddoppio con la rete di Moudoumbou. Passano appena due minuti e l’Acireale accorcia le distanze con Campanaro.

Nel secondo tempo, dopo 5 minuti l’Acireale rimane in 10,  l’arbitro espelle l’acese Iannò dopo un brutto fallo. L’Acireale cerca il pareggio, ma gli viene annullato un gol per fuorigioco, episodi che surriscaldano gli animi dei supporters acesi in tribuna ospiti.

Al fischio finale buono il debutto casalingo del Troina che pensa già al prossimo turno, quando incontrerà fuori casa la Turris, reduce da una sconfitta pesante a Roccella per 4-1.

Tabellino:

Troina-Acireale 2-1:

Troina: Zummo; Carbone, Bonfini (69′ Lombardo), Saba, Pantò  (72′ Lo Cascio), Procida (61′ Ruano), Boscaglia, Moudoumbou, Musso (65′ Sidibe), Piyuka (94′ Ferreira), Adeyemo. A disp.: Salluzzo, Daqoune, Gomes, Zappalà. All. Boncore.

Acireale: Biondi; Campanaro, Iannò, Tramonte, Chochia (61′ Leotta), Gambuzza, Savanarola, Talotta (77′ Manfrè), Manfrellotti, Madonia, Bellomonte (61′ Di Pasquale). A disp.: Pappalardo, Praticò, Dadone, Grassi, Lentini. All. Breve.

Arbitro: Milone di Taurianova (Bartoluccio-Celestino).

Marcatori: 36′ Piyuka, 44′ Moudoumbou, 45’+1 Campanaro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php