Capizzi, maggioranza consiliare ed amministrazione comunale acquistano panettoni da donare ad anziani e bambini

Sono le prime festività natalizie della nuova amministrazione comunale capitina e dei consiglieri comunali, che insieme hanno deciso di devolvere una parte dei gettoni presenza e delle indennità di carica, per acquistare panettoni da donare ai bambini delle scuole e agli anziani residenti nel Comune di Capizzi.

Il gruppo di maggioranza in consiglio comunale, “Amministrare insieme”, composto dal vice presidente del consiglio comunale Nino Testa Camillo e dai consiglieri Giacomo Briga, Antonino Fascetto, Paolino Scavuzzo, Maria Frasconà, Giusy Di Giorgio e Aurelia Torregrossa, hanno deciso di devolvere circa 1000 euro provenienti dai gettoni di presenza per le sedute del consiglio comunale svolte nel periodo da giugno a novembre 2018. A questa cifra si è aggiunta la donazione di due mensilità dell’indennità della presidente del consiglio comunale, Antonella D’Angelo, che non percepisce gettoni di presenza.

Hanno contribuito a questa iniziative attraverso le loro indennità di carica anche gli assessori Erminia Mancuso, Pippo Fascetto e Nino Prestifilippo ed il sindaco Leonardo Principato Trosso. La cifra raccolta si aggira intorno ai 3000 euro.

Con questo piccolo segnale è nostra intenzione far sentire la vicinanza della politica locale – dichiara il vice presidente del consiglio comunale Nino Testa Camillo – e far rivivere una tradizione attraverso un gesto che oramai era diventato un ricordo per i capitini. E’ nostra intenzione assolvere al ruolo affidatoci, pur con mille difficoltà, al servizio della gente. Per tutti noi è come raggiungere un piccolo obiettivo poter vedere il sorriso di un bambino che riceve un panettone e la gratitudine di un anziano nella consegna di un piccolo dono”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest