La giuria che eleggerà “Miss e Mister TeleNicosia” 2018-2019

La giuria che eleggerà il 23 dicembre presso il Cinema Cannata di Nicosia la coppia  “Miss e Mister TeleNicosia – volti rappresentativi del territorio di Enna” edizione 2018-2019 sarà composta da:

  • Marika Pandolfo, Miss Mondo Sicilia;
  • Eugenio Li Volsi, fotografo;
  • Rosario Brucato, regista;
  • Salvatore Bonaffini, regista;
  • Debora Leonardi, produttrice cinematografica;
  • Emilia Viglianesi, ballerina professionista;
  • Laura Mancuso Prizzitano, FICC (Federazione Italiana dei Circoli del Cinema);
  • Seby Picone, cabarettista.

Marika Pandolfo, che nel 2016 ha partecipato al concorso nazionale di Miss Italia e ad Acireale si è aggiudicata la fascia di “Miss Eleganza”, il 20 maggio di quest’anno, durante la  finale interregionale di “Miss Mondo Calabria Sicilia”, la selezione nazionale ufficiale per scegliere la candidata italiana a “Miss World”,  ha conquistato la fascia di “Miss Mondo Sicilia“, avendo la meglio sulle 40 candidate precedentemente selezionate nelle finali provinciali di Sicilia e Calabria. A Gallipoli, nella finale presentata da Stefano De Martino, tra le cinquanta splendide Miss finaliste che rappresentavano le diverse regioni d’Italia al prestigioso concorso di bellezza “Miss World”, è riuscita a piazzarsi tra le prime dieci più belle, portando a casa, oltre alla fascia di “Miss Mondo Sicilia”, anche la fascia di “Miss Mondo Beach 2018“.

 

Eugenio Li Volsi, fotografo, nato a Catania nel 1969.  È stato tra i soci fondatori dell’ A.S.F., Associazione Fotografi Siciliani. Nel marzo 2014 ha ottenuto due Awards Bronze per la categoria Wedding. Nello stesso anno, sempre per la categoria “Wedding”, ha ricevuto l’importante qualifica di QEP (Qualified European Photographers) dalla Fep (Federation of European Professional Photographers). È entrato a far parte della Fep dal 2015. Dal 2016, quale rappresentante della Confartigianato Imprese, è stato membro della giuria per l’attribuzione delle nuove qualifiche QEP e MQEP dei fotografi professionisti europei. Nel 2017 è stato nominato dalla FEP membro della Giuria internazionale al FEP European Professional Photographers of The Year Awards 2017. Nel marzo del 2017 ha organizzato a Catania il ‘’FEP Photo Days 2017’’, portando per la prima volta in Sicilia, a Catania, un evento unico che ha coinvolto tutti i presidenti delle associazioni fotografiche di 29 Paesi Europei e i migliori e grandi della fotografia Europea. Nel febbraio 2018 è stato nominato Giudice Internazionale dell’IPPA (Irish Professionals Photographers Association) per gli Awards 2018. Nel marzo 2018 è stato nominato Giudice FEP per il FETA Competition (Emerging Talent Student).

 

Rosario Brucato, regista nato a Nicosia (En) nel 1983, ha iniziato sin dalla tenera età ad interessarsi di cinema con un particolare interesse alla filmografia dei suoi registi preferiti: Alfred Hitchcock e Dario Argento. Si è laureato in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (indirizzo cinema) con una tesi sulla filmografia di Hitchcock. Ha proseguito gli studi in Scienze dello Spettacolo e Produzione Multimediale presentando, nel marzo del 2017, una tesi sulla riscrittura del noir nel cinema dei fratelli Coen. Ha girato un cortometraggio, a zero budget, considerato come esercizio di avvicinamento al mondo del cinema. Col thriller d’esordio “The Different Being” – “L’essere diverso” (2017) è emerso nel cinema internazionale,  riscuotendo nomination e vittorie anche ad Hollywood, Los Angeles e New York. A Mosca, si è aggiudicato il premio come miglior filmmaker, nella sezione competitiva dedicata al noto cineasta russo Sergej Michajlovič Ėjzenštejn, al festival internazionale “Moscow Indie Film Festival”.

 

 

Salvatore Bonaffini, regista di Mazzarino (cittadina in provincia di Caltanissetta), nel 2008, appena ventottenne, ha fondato l’associazione culturale “Fuori dal recinto”, col supporto della quale ha scritto e ha diretto molte opere cinematografiche, quali “Io esisto – il film di giovani siciliani”, “I promessi sposi e i bulli di paese” o “Angeli”. Con “Pagate fratelli”, una pellicola di 93 minuti, ha raccontato una versione romanzata di un fatto di cronaca che vedeva protagonisti quattro frati cappuccini di Mazzarino, imputati per reati di violenza, estorsione e collusione con la malavita. Sul set ha lavorato con Tony Sperandeo, Salvatore Lazzaro, Luigi Maria Burruano, Alfredo Li Bassi e molti altri noti attori. Ha diretto il cortometraggio prodotto da TeleNicosia, su commissione Asp di Enna-Sert di Nicosia, “L’Ultima Scintilla”, sulla diffusione del tabagismo tra i più giovani.

 

 

Debora Leonardi, produttrice cinematografica nata a Nicosia, Ha frequentato l’ University of Rome La Sapienza, laureandosi in “Arti e Scienze dello spettacolo”, scegliendo quale indirizzo della specialistica la “Produzione cinematografica”. Nel 2013 ha prodotto il cortometraggio girato a Nicosia “Un amato funerale”, diretto dal regista Luca Murri, con  gli attori Giorgio Colangeli  e Milena Vukotic, la cui fotografia è stata curata dal regista Daniele Ciprì. Il corto, in concorso in diversi festival, ha vinto il premio come miglior attrice a Milena Vukotic al “Corto Tendenza 2014”, il premio del pubblico allo “Zero Trenta Festival Nazionale del Cortometraggio” e ai “G AWARDS 2014”, il premio come miglior corto al “PAN” di Napoli ed è stato evento speciale in Puglia al festival “Dal racconto al film”. È stata direttore di produzione per Angry beaver, assistente di produzione per Indingo Film e dal 2016 lavora per il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Insieme ai registi Antonio Piazza e Fabio Grassadonia, ha partecipato a Cannes all’apertura della settimana della critica del prestigioso festival internazionale del cinema, con “Sicilian Ghost Story”, girato nel Parco dei Nebrodi. Film in cui la Leonardi, appunto,  ha lavorato come assistente del segretario di produzione.

 

Emilia Viglianesi, ballerina professionista, nata a Nicosia, già nel 2004, dopo aver finito la quinta elementare,  ha lasciato la cittadina d’origine per dedicarsi alla sua passione per il ballo, che sarebbe diventata la sua professione, grazie a costante duro allenamento quotidiano. Dopo 5 anni all’ Accademia del Teatro alla Scala, si è diplomata alla “Spid Academy Dance” di Milano. Quest’anno, assistente magie presso APOCALYPSE Live Experience by Paolo Carta, tra il 2016 e il 2017 ha lavorato per DISNEY’S MUSICAL TARZAN by Stage Entertainment Germanos, ma nella sua già grande esperienza nel mondo del ballo è stata Assistente capo balletto,  Cross Swing,  Resident Director. Ha ballato per Costa Crociera (Guest Magic Show;) e per Gardaland Park (Ensemble Ballerina/Acrobata), ha partecipato al “Madagascar Live’s Show” by DreamWorks (Swing/Human Slinky). A Febbraio sarà parte dello show Paramour by Cirque du Soleil come Swing e Cover Gina.

 

Laura Mancuso Prizzitano, nata a Nicosia, si è laureata a Roma in architettura e, dopo un pellegrinare tra Africa e Brasile, è tornata in Italia, dove, da un decennio circa, per passione ha iniziato un percorso teatrale, recitando a Catania e Venezia, dove ha partecipato alla performance inserita all’interno del circuito off della biennale di Venezia d’arte 2017, in apertura della mostra collettiva “Fin che la barca va”, che aveva come tema la questione odierna dei migranti, ponendosi l’intento di rappresentare il tema della liberta dal tempo dell’illuminismo ad oggi , la sua evoluzione e le sue involuzioni nei confronti dell’umanità tutta. Nel 2014 è entrata nel direttivo FICC (Federazione Italiana dei Circoli del Cinema) dove è stata, per altro, riconfermata anche da una settimana circa. Tornando dalla Sardegna, vorrebbe impegnarsi per creare un collegamento tra i diversi circoli del cinema esistenti in Sicilia legati a questa Federazione che esiste dal 1947.

 

 

Seby Picone, cabarettista,  fantasista, musicista comico-surreale, presentatore, intrattenitore a 360 gradi, ha partecipato a noti programmi sulla TV nazionale, quali “Colorado”, “Eccezionale Veramente” o “Zelig” e può vantare due presenze ad “Italia’s Got Talent”, il celebre programma targato Mediaset, con Maria de Filippi, dove le sue esibizioni sono  state particolarmente apprezzate da Gerry Scotti; ha partecipato a diverse trasmissioni anche su emittenti siciliane, da TGS ad Antenna Sicilia. TeleNicosia ha prodotto diversi video musicali di quest’artista, nei quali spiccano le battute a doppio senso, ma sopprattutto la caratteristica irresistibile risata del comico.

 

 

 

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php