Coro Lirico Sinfonico Città di Enna: “Portiamo la buona musica nei quartieri”

Un successo i concerti natalizi del coro ennese che si concluderanno a Troina il 5 Gennaio

Con lo spettacolo di domenica 18 Dicembre, nella chiesa di San Bartolomeo, si è conclusa la prima parte dei concerti natalizi del Coro Lirico Sinfonico Città di Enna, partito dalla Casa di Giufà lo scorso 25 Novembre in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne e proseguito poi attraverso spettacoli tenuti nelle chiese ennesi di San Tommaso e Montesalvo e le chiese madri di Leonforte e Pietraperzia.

Il coro, diretto dal soprano Luisa Pappalardo e dal baritono Alessandro Maccari, ha ricevuto calorosi applausi ed apprezzamenti in tutti gli appuntamenti che lo hanno visto fin qui protagonista, dimostrando impeccabilità nell’esecuzione dei brani, ottimo affiatamento fra i suoi componenti e capacità di coinvolgimento del pubblico attraverso una scaletta che vede alternare brani appartenenti al repertorio classico con pezzi della tradizione natalizia internazionale e del cinema italiano.

“Siamo molto felici – fa sapere il soprano Luisa Pappalardo – dei positivi riscontri che stiamo ricevendo spettacolo dopo spettacolo e del fatto che il pubblico molto numeroso ci segue ad ogni nostro appuntamento”.

Pienone, infatti, in tutti gli spettacoli fin qui effettuati dal Coro Lirico Sinfonico Città di Enna che, ci tiene a sottolineare Alessandro Maccari, sta promuovendo anche un progetto sociale che vuole educare la città all’ascolto della buona musica. Questi appuntamenti rappresentano, infatti, veri e propri momenti di condivisione musicale con i vari quartieri del capoluogo, i comuni della provincia e le diversificate realtà sociali.

“La musica ed il bel canto devono avere questo valore aggiunto, – aggiunge il baritono Maccari – ovvero quello dello scambio reso possibile dalla condivisione delle melodie e delle emozioni che ne scaturiscono dal loro ascolto”.

La serie di concerti natalizi del Coro Lirico Sinfonico Città di Enna, composto da oltre quaranta elementi, proseguirà domani, mercoledì 20 Dicembre, alla Casa Circondariale “Luigi Bodenza” di Enna, mentre giovedì 21 Dicembre ci sarà uno spettacolo presso la casa di riposo “Santa Lucia” di Enna. Venerdì 5 Gennaio il tour si concluderà nella Chiesa Madre di Troina.

Subito dopo il coro ripartirà con i concerti operistici. Il primo di tanti appuntamenti sarà il 14 Gennaio presso l’Auditorium Comunale di Calascibetta.

Oltre al soprano Luisa Pappalardo ed al baritono Alessandro Maccari, tra i solisti figurano anche Mario Mazza e Gaetano Crimì al flauto, Valentina Santuzzo e la stessa Luisa Pappalardo al pianoforte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php