Dal 5 al 7 gennaio sarà interrotta l’erogazione idrica ad Aidone, Piazza Armerina e Valguarnera

Il gestore idrico Acquaenna ha comunicato che, a seguito di un intervento di riparazione dell’acquedotto Ancipa Basso in contrada Cannavò Cannavò nel territorio del Comune di Enna, si renderà necessaria l’interruzione dell’esercizio dello stesso acquedotto da parte della società Siciliacque.

Per tale ragione non sarà possibile garantire, dalle ore 7 del 5 gennaio 2018 e per le successive 48 ore, la regolare erogazione idrica negli abitati dei Comuni di Aidone, Piazza Armerina e Valguarnera.

L’erogazione tornerà alla normalità nell’arco della giornata del 7 gennaio 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php