Elezioni politiche: per il Movimento 5 Stelle diventa senatore l’ennese Fabrizio Trentacoste

Buone notizie per la provincia di Enna arrivano dallo spoglio e dall’assegnazione dei seggi nel collegio plurinominale per il Senato, dalle prime notizie che sono filtrate sembra che l’archeologo ennese Fabrizio Trentacoste sia diventato senatore. L’ottimo risultato di Pietro Lorefice nel collegio uninominale ha trascinato ottimamente la lista anche nel plurinominale, facendo scattare il seggio per Trentacoste.

Lo storico attivista ennese del Movimento 5 Stelle, Fabrizio Trentacoste, era diventato candidato al Senato attraverso il voto degli iscritti al sistema Rousseau. Il 43 enne archeologo e guida turistica è un appassionato di vela, interessato alle tematiche dell’ambiente e del paesaggio, si occupa di analisi del territorio e delle sue trasformazioni, attualmente è socio di Legambiente. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Conservazione dei Beni culturali, indirizzo archeologico, presso la Facoltà di Conservazione dei Beni culturali dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. Tra le tante attività è membro della Commissione toponomastica del Comune di Enna, in qualità di esperto. Come archeologo ha condotto attività di scavo e documentazione, rilievi e ricognizioni in siti archeologici di età preistorica, classica e medievale, in Toscana, Lazio, Sardegna e Sicilia e presso il Centro di Archeologia sperimentale “Archeodromo delle Madonie” di Scillato in provincia di Palermo.

Fabrizio Trentacoste si aggiunge ad Andrea Giarrizzo vincitore nel collegio uninominale alla Camera dei Deputati e con Elena Pagana deputata l’Ars, per la prima volta un gruppo politico, il Movimento 5 Stelle, in provincia di Enna siede in tutte e tre le assemblee elettive più importanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php