Enna, al Teatro Garibaldi evento “Ti amo da non morire” con gli Istituti Scolastici della provincia contro la violenza sulle donne

Il Teatro Garibaldi di Enna sarà la cornice suggestiva dell’evento “Ti amo da non morire”che si svolgerà venerdì 23 novembre a partire dalle 9.30, in occasione della Giornata contro la Violenza sulle Donne,  celebrata in tutto il mondo il 25 novembre. L’evento “Ti amo da non morire” è organizzato dalla Unità Operativa Materno Infantile Territoriale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna in collaborazione con l’Associazione Donne Insieme Sandra Crescimanno e con il patrocinio del Comune di Enna. Si conclude, pertanto,  con la presentazione dei lavori realizzati dagli studenti nelle varie scuole della provincia,  il progetto di prevenzione delle violenze di genere che sarà illustrato dalla dirigente del Dipartimento Materno Infantile dell’Asp, dottoressa Loredana Disimone, e dalla presidente dell’associazione Donne Insieme, Maria Grasso.

Conducono l’evento Viviana Arangio, volontaria  dell’Associazione Donne Insieme e il dottotr Paolo Favazza,   del Consultorio Familiare Asp di Enna. Saranno, pertanto presentati i lavori realizzati dagli alunni sensibilizzati dei seguenti istituti: “A. Volta” di Nicosia, con  “Costume a tema”, esibizione dal vivo, I.T. “S. Citelli” di Regalbuto, con il video “Ti amo da non morire”, Liceo scienze Umane “F. Fedele” di Agira, con il video “Mi chiamo Biancaneve”, I.I.S.S. “Fratelli Testa” di Nicosia con i brani dal vivo “Medea” e con il video “Ti amo da vivere”, l’ L’I.I.S.S. “L. Da Vinci”, Liceo Scienze Umane,   di Piazza Armerina con il video “#oggimenodidomani”,   il Liceo Scientifico “Maiorana–Cascino” di Piazza Armerina con il video “Ti amo da vivere”,  l’I.I.S.S “N. Colajanni”, Liceo Scienze Umane e Musicale di Enna, “Sono Io Cenerentola” esibizione dal vivo, il Liceo Classico “Maiorana-Cascino” di  Piazza Armerina  con il video “Piccola Anima” , il Liceo Scientifico “E. Medi” di Leonforte con il video “Intervista Inchiesta”, l’Ist. Prof. Alberghiero  “ S. Quasimodo” di Nicosia, con “Menù a tema”, esibizione dal vivo, l’I.I.S.S “N. Colajanni”, Liceo Scienze Umane e Musicale di Enna, con “Il Disincanto di Bella” esibizione dal vivo, e l’I.I.S.S. “L. Da Vinci-Boris Giuliano” di Piazza Armerina con il video #senzaparole” video.

Al termine dello spettacolo, nel foyer del Teatro, verrà offerto l’aperitivo “Menù a tema” realizzato dagli alunni dell’Istituto Professionale Alberghiero “S. Quasimodo” di Nicosia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php