Enna, assegnati in provincia i nuovi vice ispettori della Polizia di Stato

Nella mattinata del 12 marzo, hanno preso servizio i nuovi vice ispettori della Polizia di Stato, assegnati dal Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, alla Questura di Enna, ai Commissariati distaccati di P.S. di Piazza Armerina, Leonforte, Nicosia e alla Sezione Polizia Stradale di Enna.

Nel settembre 2017, dopo aver superato il concorso interno per vice ispettori, i poliziotti vincitori hanno iniziato il 9° corso di formazione presso le Scuole della Polizia di Stato di Vibo Valentia e Nettuno, superato con ottimi risultati.

Il Questore Antonino Pietro Romeo, nell’ambito di una valutazione delle esigenze operative della Questura, ha assegnato i nuovi Ufficiali di polizia giudiziaria ai vari uffici, tra cui la Divisione Polizia Anticrimine, la Squadra Mobile, la Digos, la Polizia Scientifica, l’Ufficio Immigrazione e i Commissariati di P.S. della provincia. I neo vice ispettori provenienti dalla Sezione Polizia Stradale sono rientrati, con la nuova qualifica, presso questa specialità.

La Polizia di Stato di Enna continua, dunque, con rinnovato entusiasmo, ad assicurare ai cittadini un servizio sempre più efficiente ed efficace, nell’ambito di un ampio progetto di riorganizzazione degli uffici che vede anche in nel territorio ennese la Polizia di Stato impegnata nell’affermazione della legalità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php