Enna, il 12 aprile il Kiwanis consegna il 34° “Premio Euno” al professore Roberto Caciuffo

Sarà conferito domani, 12 aprile alle ore 17:30, presso l’Auditorium “Ing: Antonio Scelfo” dell’Università “Kore”di Enna, il Premio Euno 2019 al Ch.mo Professor Roberto Caciuffo (nella foto), direttore dell’Unità “Scienze Nucleari Avanzate del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea”. Il premio verrà consegnato dalla Presidente del Kiwanis, Nella Pavone, la quale ha sottolineato “la valenza del riconoscimento, che premia le eccellenze del nostro territorio e arricchisce le esigenze di una comunità bisognosa di sentirsi viva e di crescere negli ideali di libertà, di elevazione umana e culturale”.

Molte sono le personalità del mondo accademico, scientifico e culturale che hanno dato conferma della loro presenza. Parteciperanno, inoltre, autorità locali civili e militare. Tra gli ospiti la gradita presenza del generale di brigata Stefano Mannino, comandante dell’Accademia Militare di Modena, Premio Euno 2018, recentemente promosso generale di divisione.

Roberto Caciuffo, ennese, 62enne, due lauree, una conseguita presso il Politecnico di Torino in Ingegneria Nucleare, l’altra in Fisica all’Università di Parma, è professore a contratto nell’ateneo di Ancona. Dopo essere stato promosso professore associato, nel 1988, entra a far parte del Rutherford Appleto Laboratory (Regno Unito). Nel 2001, all’età di 44 anni, è professore ordinario di fisica sperimentale all’Università delle Marche e, nel 2005, assume la direzione dell’European Commission JRC di Aspra. E’autore di oltre 280 pubblicazioni di ricerca su riviste peer-reviewed ed ha scritto libri di fisica generale e nucleare.

Il Nostro, su invito della “Kore”, alle ore 11:00, terrà al Rettorato (Auditorium “Napoleone Colajanni”), la Lectio Magistralis, inserita nell’ambito dell’Open Day, sul tema “Nuova Fisica ai confini della Tavola periodica: proprietà e applicazioni degli elementi attinidi”.

Nel corso della cerimonia saranno consegnate le pergamene “L’Alfiere” (attestati di benemerenza al merito scolastico) a cinquantadue studenti che nell’anno scolastico 2017-2018, hanno conseguito, negli Istituti Scolastici Superiori del capoluogo, il diploma di maturità col massimo dei voti. La manifestazione è patrocinata dall’Università “Kore” e dall’assessorato alla cultura del Comune di Enna.

Salvatore Presti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest