Enna, la giornata dedicata alla prevenzione del diabete ha registrato una grande partecipazione di cittadini

Presso l’ingresso del Presidio Ospedaliero Umberto I di Enna, il team di medici, infermieri e operatori sanitari, costituitosi per l’evento, ha incontrato più di cento cittadini nella mattina di giovedì 30 novembre.

I medici, appartenenti all’Unità Operativa Complessa Medicina Interna dell’Ospedale Umberto I di Enna, sono i dottori: Luigi Prato e Gaspare Stabile, diabetologi, la dottoressa Carlotta Castoro, endocrinologo, Mauro Sapienza, Direttore dell’Unità Operativa. Hanno effettuato, gratuitamente, la consulenza medica qualificata, la valutazione del rischio del diabete e degli stili di vita non corretti, lo screening per la rilevazione della glicemia e di altri parametri utili alla prevenzione. L’infermiera professionale Concetta Trummino, assieme al collega Vincenzo Andolina, ora in pensione e rappresentante dell’Associazione Giovani Diabetici, hanno controllato glicemia e pressione arteriosa, la massa corporea è stata rilevata dal dottore Rosario Colianni grazie all’uso dell’impedenziometro. Presenti anche i volontari delle associazioni Avo, Aido, Tdm, Croce Rossa Italiana e i soci del Cna Pensionati.

Il direttore generale dell’Asp, Giovanna Fidelio, è intervenuta nel corso della giornata portando il saluto della direzione aziendale agli operatori e ai cittadini che hanno manifestato un grande interesse non solo ai controlli effettuati ma anche ai temi della sana alimentazione e alla corretta attività fisica.

L’evento è stato organizzato dalla dottoressa Eleonora Caramanna, responsabile dell’Unità Operativa Educazione e Promozione Salute (Uoepsa) dell’Asp di Enna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php