Enna, riunione in Prefettura per la prevenzione degli incendi

Nel pomeriggio del 10 luglio, si è tenuta in Prefettura una riunione presieduta dal viceprefetto vicario, Michela La Iacona, cui hanno partecipato i sindaci, i vertici delle forze di polizia, i rappresentanti del comando provinciale dei Vigili del Fuoco, dell’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste, dell’Azienda Regionale delle Foreste Demaniali, del Servizio Regionale di Protezione Civile e dei gestori di strade e reti ferroviarie ed infrastrutture, dell’Asp e del Sues 118.

L’odierno incontro, peraltro auspicato anche dalla deputazione nazionale, costituisce il prosieguo della riunione tenutasi lo scorso 7 maggio ed è stato convocato per fare il punto della situazione sulle attività poste in essere dalle amministrazioni coinvolte, anche in relazione alla recente direttiva del Capo di Gabinetto del Ministro dell’Interno, recante gli ulteriori indirizzi operativi per l’attività antincendi boschivi per la corrente stagione estiva.

II viceprefetto vicario con l’occasione ha richiamato la particolare massima attenzione sulle direttive già impartite ed, altresì, rinnovato l’invito a mantenere alto il livello di attenzione sul fenomeno degli incendi boschivi e di interfaccia, affinché vengano curati in maniera sinergica tra tutte le componenti e strutture operative gli interventi finalizzati alla prevenzione, alla mitigazione ed alla lotta del fenomeno in questione, a salvaguardia della vita umana.

In tal senso è stata, infine, richiamata la particolare attenzione dei sindaci, quali autorità locali di protezione civile, sulla necessità di informare la popolazione sui corretti comportamenti da adottare al verificarsi di incendi boschivi e di interfaccia sul territorio comunale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php