Enna, un uomo agli arresti domiciliari gira per la città e non si ferma all’alt della Polizia di Stato: arrestato per evasione

Nei giorni scorsi, gli uomini della Sezione Volanti di Enna hanno arrestato per evasione il 42 enne Mirko Giuseppe Pappalardo, per non aver ottemperato agli obblighi imposti dal regime degli arresti domiciliari a seguito di un’ordinanza emessa nell’ottobre scorso dal Gip del Tribunale di Enna,  poiché gravemente indiziato del reato di atti persecutori nei confronti di una libera professionista.

L’uomo si trovava a bordo della sua auto, serenamente in giro per la città, quando gli veniva intimato l’alt dai poliziotti, durante un normale posto di controllo.

Il soggetto, non solo non si fermava, ma salutava il personale in divisa con scherno e lo superava accelerando la marcia.

A quel punto gli agenti della Polizia di Stato si precipitavano in un rapido inseguimento e ne bloccavano la corsa.

Essendo una persona nota alle Forze di Polizia, lo riconoscevano subito e, pertanto, lo arrestavano per evasione, alla luce della trasgressione degli obblighi scaturenti dal regime di arresti domiciliari a cui era sottoposto.

L’uomo non solo si trovava fuori casa senza alcuna autorizzazione ma veniva, inoltre, trovato in possesso di marijuana; sostanza che veniva sequestrata dagli agenti e per la quale il Pappalardo veniva anche segnalato per la sanzione amministrativa.

Alla luce di tali fatti, poi, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente, l’uomo veniva nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua dimora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php