Fondamentale comprendere la differenza tra case di riposo ed Rsa

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’avv. Fabrizio Buttafuoco, sulla sostanziale differenza tra case di riposo ed Rsa.

La preoccupazione è come una sedia a dondolo: è sempre in movimento, ma non ti porta da nessuna parte !

L’impegno per il sociale, per la verità, per il bene comune comporta un investimento sul piano educativo e culturale. Un investimento che si traduce in un impegno quotidiano  che rifugge i gesti plateali e passioni effimere e richiede conoscenza, etica e servizio.

L’Università popolare di Leonforte, nella Sua ultima seduta del 15 ottobre nel  manifestare la propria preoccupazione per il momento di crisi che sta attraversando la Rsa Villa Maria di Leonforte con conseguente licenziamento del personale, ha impropriamente attribuito questo fenomeno alla interazione delle case di riposo che insistono nella piccola Leonforte e nei paesi limitrofi. Il dibattito dalla sede ufficiale dell’Università è  proseguito nella chat della stessa preside della facoltà con evidenti ed effimeri atteggiamenti volti a colpevolizzare il settore privato che, rispetto alla struttura pubblica ha un ruolo assolutamente complementare e mai di antitesi o di agonismo.

L’ammissione dei pazienti al programma di assistenza nella Rsa può avvenire esclusivamente mediante valutazione effettuata dall’Unità Valutativa Multidimensionali. Trascorso un periodo di trattamento del paziente di due mesi circa, previo parere della predetta Unità Valutativa, lo stesso viene dimesso per un periodo indeterminato lasciando alle famiglie il disperato e difficile compito di gestione del proprio familiare.

La differenza tra casa di riposo e Rsa non si esaurisce solo nei metodi di pagamento o nella tipologia di ospite accolto; vogliamo perciò fare un po’ di chiarezza perché  s’impari a distinguere le diverse residenze per anziani, come puntualmente disciplinato dalla normativa regionale vigente.

Una delle caratteristiche positive delle case di riposo è sicuramente la socialità; in queste strutture sono spesso organizzate attività ricreative, ludiche o culturali, come gruppi di lettura, gite, balli e giochi. Sono spesso presenti aree comuni in cui trascorrere il tempo in compagnia, stimolando l’intelletto e la creatività degli ospiti anche con passeggiate in mezzo al verde, come accade per gli ospiti della comunità alloggio il  Nido D’Argento srl di Leonforte.

Le case di riposo e le strutture similari sono comunque sempre volte ad integrare, limitatamente alla natura per cui operano, le carenze assistenziali e non di cura la cui prerogativa appartiene all’Asp.

La casa di riposo può essere intesa anche come casa vacanza per anziani e accoglie ospiti almeno parzialmente autosufficienti, che abbiano bisogno di un’assistenza non continua e la voglia di trascorrere il tempo con altre persone.

Trattandosi di ospiti parzialmente autosufficienti, il personale medico non è presente 24 ore su 24, ma si può contare sulla costante presenza del personale infermieristico. Nelle case di riposo, infatti, è garantita l’assistenza tutelare e infermieristica, così come l’eventuale somministrazione di farmaci.

Le Rsa sono strutture socio-sanitarie dedicate ad anziani non autosufficienti, che necessitano di assistenza medica, infermieristica o riabilitativa, generica o specializzata.

Anche nelle Rsa sono previste attività ricreative da parte di animatori, ma la vera differenza tra casa di riposo e strutture similari e le Rsa consiste nel personale sanitario. È prevista la presenza di un medico 24 ore su 24, un terapista ogni 40 ospiti e un infermiere ogni 5. Proprio perché gli ospiti della Rsa non sono autosufficienti, è necessaria la costante presenza medica ed infermieristica, oltre che un aiuto continuativo per garantire lo svolgimento delle attività quotidiane, come per l’igiene.

Conoscere la differenza tra casa di  riposo e strutture similari e Rsa è importante per capire meglio la natura di queste residenze e scegliere il luogo più adatto ai bisogni del proprio caro.

Avv. Fabrizio Buttafuoco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php