Il Rotaract di Nicosia vince il concorso nazionale “Ignote bellezze” con il Padre della Misericordia

Importante risultato del Rotaract club di Nicosia che ha vinto il concorso a livello nazionale “Ignote Bellezze”, teso alla valorizzazione di opere locali, con il celebre crocifisso del Padre della Misericordia, custodito nella basilica di Santa Maria Maggiore. Il concorso prevedeva un vincitore per ogni distretto rotaractiano (in Italia ve ne sono 13 e Nicosia appartiene al Distretto 2110 Sicilia Malta).

La partecipazione del Padre della Misericordia è stata arricchita con una piccola nota storica e con parti del cortometraggio “La cura del Padre della Misericordia”, per far meglio comprendere e conoscere tutto ciò che c’è dietro tale opera. Con questa vittoria, il club nicosiano riceverà una somma in denaro che sarà destinata alla valorizzazione dell’opera presentata e vedrà la stessa portata alla ribalta nazionale in quanto, durante il congresso Nazionale del Rotaract, sarà presentata assieme alle altre 12 vincitrici degli altri distretti.

Ma non si ferma qui l’attività del Rotarct club di Nicosia. Il 31, chi lo vorrà, potrà, presso i locali dell’ex Palazzo di Giustizia alle ore 18, prendere visione dello stesso cortometraggio “La cura del Padre della Misericordia” di Alain Calò, nonché del documentario “Il culto del Padre della Provvidenza” di Debora Leonardi, riuniti per la prima volta nel cineforum dal titolo “La riunione dei Due Cristi”. E con questa vittoria, la manifestazione  sicuramente si arricchisce di maggior interesse.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php