Lantieri (Pd): “Il governo regionale inserisca in bilancio somme per la riapertura del Tribunale di Nicosia”

“La riapertura del tribunale di Nicosia è un’ipotesi concreta e realistica. L’inserimento nel bilancio regionale della somma, per altro esigua, necessaria alle spese di gestione ordinaria, può consentire la stipula di un convenzione con il Ministero della Giustizia  per l’avvio dell’attività giudiziaria”. Lo dice la parlamentare regionale PD Luisa Lantieri che ha già  discusso con gli uffici la possibilità di reperimento delle somme a copertura di un emendamento alla prossima legge finanziaria.

“Secondo un progetto pilota,  – spiega Lantieri – i costi si aggirerebbero intorno ai 50 mila euro annui  e per l’attività giudiziaria potrebbero essere utilizzati i locali dell’ex palazzo di giustizia.  La riapertura del tribunale  è un’opportunità che non possiamo lasciarci sfuggire per questo mi impegnerò in Commissione affinchè l’emendamento venga approvato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia