Leonforte, le dichiarazioni del candidato sindaco Nino Di Naso

E’ giunta in redazione una dichiarazione di Nino Di Naso, candidato sindaco di Leonforte, che pubblichiamo integralmente.

IL FESTIVAL DELL’IPOCRISIA

In un primo momento avevo deciso di non commentare il risultato elettorale per le amministrative della nostra amata Leonforte, ma poi le varie dichiarazioni su FB e sulla radio locale mi hanno spinto a dire la mia. Checché se ne dica, io sono enormemente contento della scelta che abbiamo fatto e del risultato ottenuto, non tanto elettorale, ma di accrescimento umano, essendo la nostra una lista nata per la voglia di fare e non da una “campagna acquisti”.

Questa tornata elettorale mi ha permesso di constatare fino a che punto può arrivare la falsità di chi sostiene di spendersi per la “res publica” e nel frattempo ha allestito il mega FESTIVAL dell’IPOCRISIA. Solo per fare alcuni esempi: l’ipocrisia di chi dopo venticinque mesi di amministrazione diceva che era troppo presto per sfiduciare il sindaco, perché avremmo creato un martire; l’ipocrisia di chi sosteneva che comunque sarebbe andata non avrebbe mai e poi mai appoggiato il sindaco uscente per poi schierarsi in prima fila al suo fianco; l’ipocrisia di chi sosteneva che l’attuale sindaco “fosse un ragazzino pieno di sé, un pallone gonfiato” (parole testuali) mentre ora gli scodinzola accanto come un cane fedele; l’ipocrisia di chi oggi sostiene di voler ricostruire la sinistra e invece si comporta da settario e uomo di parte.

 Per quanto riguarda le dichiarazioni dell’uomo di “candor vestito”, queste si che sono veramente sconvolgenti. Come può sostenere, davanti ad una sconfitta palese, che la colpa non è la sua, come se ad amministrare fossero stati gli alieni e non lui. Non capisco come si arroga la facoltà di affermare chi è dentro o fuori dai giochi e a quali giochi si riferisce. Inoltre, per metterlo nero su bianco, io NINO DI NASO, non ho mai fatto parte di comitati d’affare, non ho mai chiesto né ricevuto clientele né per me né per la mia famiglia e non ho mai speculato sui bisogni delle persone in difficoltà, (sfido gli altri a dichiarare la stessa cosa). Prima di concludere, voglio ringraziare di cuore tutti i componenti della mia fantastica lista, persone speciali che mi hanno fatto provare delle forti e vere emozioni, persone con le quali voglio continuare il nostro percorso politico per “costruire insieme” una Leonforte migliore. Infine voglio augurare buon lavoro al Sindaco avv. SALVATORE BARBERA.

Nino Di Naso

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php