Leonforte, Simone Biondi vincitore dell’undicesima edizione della Tenzone Dantesca

Ottimo risultato quello raggiunto da Simone Biondi, studente della III B del Liceo Scientifico dell’IIS “E. Medi – N. Vaccalluzzo” vincitore della Tenzone Dantesca, rinomato evento letterario tenutosi settimana scorsa a Nocera Inferiore.

Con un punteggio di 80/80 Simone è riuscito ad aggiudicarsi il primo premio in denaro nella gara riservata alla prima cantica dantesca, l’Inferno. Chiamato, in seguito a sorteggio, a declamare le terzine del XXXIV canto, il ragazzo è riuscito ad imporsi sugli altri partecipanti offrendo un’ottima prova di memoria, interpretazione e dizione, criteri, assieme alla metrica e alla sintassi, fondamentali per la valutazione finale.

Enorme successo per il liceo scientifico di Leonforte che, alla sua prima partecipazione alla competizione, è riuscito ad ottenere l’ambito primo premio nella gara riservata all’Inferno ed un settimo posto ottenuto dalla studentessa Roberta Barbagallo di IV A nella gara riservata al Purgatorio.

Tra i numerosissimi licei partecipanti provenienti da tutta Italia, ben 30, quello leonfortese è riuscito indubbiamente a distinguersi grazie all’impegno costante dei partecipanti seguiti quotidianamente dalla professoressa di Lettere Rosa Giangrasso e sostenuti dall’ entusiasmo della dirigente scolastica, Giuseppina Gugliotta e da tutti i professori del consiglio docenti.

Un’esperienza bellissima, così è stata definita dal vincitore e dalla professoressa Giangrasso, che ha accompagnato i ragazzi partecipanti a Nocera Inferiore, molto interessante da un punto di vista didattico ed anche umano. I ragazzi, infatti, sono stati ospitati presso alcune famiglie di studenti del luogo avendo, quindi, la possibilità di vivere momenti di confronto e conoscenza.

Felicissimo Simone, soddisfatto per il premio ottenuto, per l’esperienza vissuta e per l’affetto di tutti gli insegnanti e dei compagni di classe che hanno seguito, emozionati, la sua esibizione in diretta streaming e lo hanno accolto, entusiasti, con una grande festa ed una torta che riportava la scritta: “Simone is the new Dante”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php