Madonnari da tutto il mondo a Nicosia per celebrare la Madonna, donna e mamma – FOTO & VIDEO

Straordinario evento internazionale che ha coinvolto il centro storico di Nicosia per due giorni. Il 15 e 16 settembre, Confcommercio di Nicosia ha organizzato, grazie ad un’idea di Megapixel, il primo concorso Madonnari di Sicilia, il cui tema, in concomitanza con la festa della Madonna dell’Aiuto era “La Madonna, un esempio di donna ma soprattutto di mamma”. In Italia, oltre Nicosia unica località siciliana, si svolgono solo tre concorsi di questo tipo, uno a Mantova, a Nocera e a Taurianova.

Quindici madonnari provenienti da tutto il mondo si sono “sfidati” in via Fratelli Testa, realizzando opere di alto livello artistico. L’evento è iniziato sabato pomeriggio con la benedizione dei gessetti, avvenuta presso la chiesa di San Cataldo. Il parroco padre Santino Paternò ha voluto conoscere uno per uno tutti gli artisti di questo concorso.

Accompagnati dal suono di tamburi della Confraternita di San Cataldo gli artisti si sono recati in via Fratelli Testa per realizzare le loro opere d’arte. I quadri hanno preso vita nel pomeriggio, tutti i madonnari concentrati nel disegno, continuando tutta la sera e fino a tarda notte.

Nel pomeriggio piazza Garibaldi ha ospitato  dei piccoli madonnari in erba, provenienti dalla scuole elementari e medie di Nicosia, coadiuvati da un artista d’eccezione, il madonnaro Domenico Pollara, che mentre realizzava fuori concorso la Madonna dell’Aiuto ha dato dei consigli ai giovani artisti nicosiani, impegnati a riprodurre la stessa opera su carta.

Durante la mattina di domenica i madonnari hanno continuato fino all’ultimo a completare le loro opere d’arte. La via Fratelli Testa è diventata per un paio di giorni un museo a cielo aperto, le opere dell’effimero, che durano solo qualche giorno attirano, emozionano, fanno discutere i tanti visitatori di questa particolare mostra.

Queste le opere esposte: Gennaro Troia “Amore Eterno – Madonna dell’Aiuto”, Francisco Javier Flores Gonzales, Messico, “La Madonna dell’uva”, Maria Agozzino “Guardami negli occhi”,  James Agimezelu, Nigeria, “Maternità universale”, Omar Mohamed, Egitto, “Fuga in Egitto”, Consiglia Iaia “Madonna con bambino”, Gabriella Romani “La fonte della vita”,  Thi Kim Tran, Vietnam, “Madonna della pace”, Francesca Culpo “Il sesto senso”, Ladifatov Traore, Burkina Faso, “Sintonia”, Renata Keller “Madonna delle rose”, Vanna Lodi Pasini “Madre: ‘La forza dell’amore’”, Lautaro Fabricio Musse, Argentina, “La Madre y el hogar”, Fabiola Branca “Mujeres en la ventana”, Sandra Abdolhay, Argentina, “Non aver paura d’amare”. E per ultimo fuori concorso Domenico Pollara “Madonna dell’Aiuto”.

In mattinata è avvenuto il taglio del nastro con la presenza del vescovo della Diocesi di Nicosia, Salvatore Muratore, che ha benedetto i madonnari e le loro opere, subito dopo la giuria, presieduta da Lidia Angelo, si è riunita presso lo studio dell’avvocato Salvatore Timpanaro, anch’egli membro della giuria, per assegnare i premi ai primi tre classificati.

In attesa del verdetto della giuria, presso la chiesa di San Calogero si è svolto il convegno “La Madonna, un esempio di donna e di mamma – La dolcezza non merita violenza !”. Sono intervenuti il presidente della Confcommercio di Nicosia, Antonio Insinga, il sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, Francesco Picarella, presidente di Confcommercio Sicilia, il vice presidente vicario della Confcommercio di Enna, Salvatore Catania, Marisa Cannizzo di Megapixel. Stefania Catania ha recitato tre brani

La giuria popolare ha votato al terzo posto Gennaro Troia con “Amore Eterno – Madonna dell’Aiuto”,  secondo posto l’egiziano Omar Mohamed con “Fuga in Egitto” e al primo posto la nicosiana Maria Agozzino “Guardami negli occhi”. La giuria tecnica ha classificato al terzo posto Vanna Lodi Pasini con “Madre: ‘La forza dell’amore’”, al secondo posto l’argentina Sandra Abdolhay con “Non aver paura d’amare” e al primo posto l’egiziano Omar Mohamed con “Fuga in Egitto”.

Si è trattato di un grandissimo evento, organizzato in modo perfetto e che per due giorni ha ridato il lustro che merita alla città di Nicosia.

CLICCARE PER INGRANDIRE LE FOTO

 

Un pensiero riguardo “Madonnari da tutto il mondo a Nicosia per celebrare la Madonna, donna e mamma – FOTO & VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php