Nicosia, arte e motori protagonisti della mostra itinerante di Roberto Barbato e Salvo Manuli – FOTO & VIDEO

Ancora una volta l’associazione Veicoli Storici di Nicosia non si è smentita ed ha saputo stupire ed affascinare quanti hanno potuto assistere all’inaugurazione della mostra itinerante con le fotografie di Roberto Barbato e le grafiche di Salvo Manuli, due artisti e maestri palermitani di valore internazionale.

L’evento di presentazione si è svolto presso l’androne del palazzo comunale, presentato dalla giornalista Cristina Puglisi.

L’intervento principale è stato quello del fotoreporter Roberto Barbato, attualmente docente di Teoria e Metodo dei Mass Media all’Accademia di Belle Arti di Venezia, è un fotografo professionista dal 1971, è un giornalista pubblicista. Il suo lavoro di fotografo lo ha portato nei luoghi più lontani del mondo. Reporter di avvenimenti motoristici internazionali. Ha seguito, in particolare, l’indimenticata trasmissione televisiva “Grand Prix”, condotta dall’ex pilota Andrea De Adamich, che andava in onda su Italia Uno.

L’altro intervento centrale della serata è stato quello del maestro Salvo Manuli, artista, pittore e pilota d’auto, con oltre trent’anni di esperienza nella grafica d’arte. Conosciuto a Nicosia per aver realizzato nel 2017 la targa Stefano La Motta, consegnata in quell’anno e nel 2018 agli equipaggi partecipanti al celebre Giro di Sicilia con le autovetture d’epoca, di cui Manuli è direttore artistico. Nel 2018 ha allestito la mostra “Brezze di mare a Nicosia”. Il maestro Manuli, è definito “il cantore della sicilianità”, ha iniziato la sua attività artistica nel 1972 ed ha partecipato a esposizioni a rassegne d’arte in tutto il territorio italiano.  Di rilievo è il lavoro dedicato dal Manuli alle sue opere riproducenti immagini della mitica “Targa Florio”, competizione automobilistica di rilievo mondiale, voluta fin dal 1906 dal pioniere Vincenzo Florio, conosciuto nel mondo per la sua smisurata sicilianità.

Dopo i saluti del’amministrazione comunale, da parte dell’assessore Nando Zappia, sono stati presentati due eventi motoristici che caratterizzeranno i prossimi due fine settimana di ottobre a  Nicosia. Il 21 ottobre si svolgerà la tappa regionale di Enduro, presentata da Giovanni Puglisi ed il 28 ottobre si svolgerà la gara regionale di kart su circuito cittadino, presentata da Salvatore Ferro.

E’ intervenuto alla serata Antonio Insinga, presidente della Confcommercio di Nicosia ed organizzatore di questa mostra itinerante insieme all’associazione Veicoli Storici, presieduta da Gianluca Rizzo. Il presidente Rizzo durante la serata è stato insignito della targa “Donna Franca Florio” da parte di Michele Miano, presidente della Scuderia Targa Florio, tra l’altro proprietario della splendida Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, esposta davanti alla sede dell’associazione Veicoli Storici di Nicosia.

Gianluca Rizzo nel suo intervento ha illustrato i dettagli di questa mostra itinerante. Sono stati coinvolti 51 negozi del centro storico di Nicosia, che esporranno nelle loro vetrine, appositamente allestite per l’occasione, le 40 fotografie messe a disposizione da Roberto Barbato e le stampe grafiche di Salvo Manuli, i visitatori potranno esprimere un voto fino al 28 ottobre e successivamente le prime tre vetrine verranno premiate.

L’inaugurazione della mostra è avvenuta successivamente presso la sede dell’associazione Veicoli Storici, in piazza Marconi, all’interno fino al 28 ottobre si potranno ammirare gli scatti fotografici realizzati da Roberto Barbato durante la Targa Florio e le stampe grafiche del maestro Salvo Manuli.

 

Un pensiero riguardo “Nicosia, arte e motori protagonisti della mostra itinerante di Roberto Barbato e Salvo Manuli – FOTO & VIDEO

  • 14 ottobre 2018 in 23:18
    Permalink

    Complimenti!
    Roberto Barbato

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php