Nicosia, dal 29 dicembre si possono ritirare i pacchi dono per le persone in situazione di disagio socio-economico

Dal 29 dicembre sarà possibile ritirare dall’ufficio servizi sociali, in via Bernardo Di Falco, il buono per i pacchi dono riservato alle persone in situazione di disagio socio economico. Il buono da la possibilità di ritirare successivamente presso il Centro Commerciale Zingone, in via Vittorio Emanuele, un pacco alimentare del valore di 27 euro composto da: quattro confezioni di latte parzialmente scremato, due confezioni di zucchero da un chilogrammo, cinque pacchi di pasta di vari formati da un chilogrammo, una confezione di passata di pomodoro da 700 grammi, 750 grammi di grana padano, una bottiglia da un litro di olio extravergine d’oliva, una confezione di salamino da 100 grammi, una confezione di biscotti da 350 grammi, un panettone o un pandoro da un chilogrammo, una bottiglia di spumante e 100 grammi di cioccolato.

Questa misura, decisa dall’assessore ai servizi sociali, Pino Castello, prevedeva la consegna di 74 pacchi dono. La procedura prevedeva la presentazione, dal 20 al 27 dicembre, di una domanda presso l’ufficio servizi sociali, corredata di fotocopia di un valido documento di identità e l’attestazione Isee del proprio nucleo familiare, non superiore a 4.000 euro. Occorreva inoltre essere in possesso della cittadinanza italiana o essere cittadino comunitario o cittadino extraeuropeo in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

In base alle domande pervenute, l’ufficio servizi sociali ha stilato la graduatoria degli aventi diritto che potranno ritirare il buono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php