Nicosia, il 10 dicembre si svolgerà la seconda edizione della sagra della piciota – VIDEO

Tutto pronto a Nicosia per la seconda edizione della sagra della piciota, tipico piatto della gastronomia nicosiana, molto simile alla polenta del nord Italia. La sua caratteristica sono gli ingredienti, tutti rigorosamente siciliani, a base di farina di cicerchie, accompagnata sia da broccoletti e lardo, che da pancetta o salsiccia e servita con fettine di pane abbrustolito. Nel caso avanzi della piciota, si può, il giorno dopo, tagliarla a pezzi e mangiarla fritta nello strutto, una vera delizia per i palati più golosi.

La sagra della piciota nicosiana è stata organizzata dal Comune di Nicosia, dalla Confcommercio e dall’Associazione Veicoli Storici.

Fitto il calendario degli eventi legati alla sagra. Si inizia alle nove con “A gincana da piciota”, in via Matteotti, uno slalom particolare organizzato dall’Associazione Veicoli Storici. Alle 10,30 partirà dalla via Umberto la gara podistica, organizzata dal Talin Club. Alle 12 è previsto un convegno sulle caratteristiche di questo piatto tipico nicosiano e verrà aperta ufficialmente la sagra.

Nel pomeriggio dalle 15 si svolgeranno le premiazioni della gincana e della gara podistica. Alle 17 partirà dalla via Umberto il Trofeo di Mountain Bike, organizzato dall’associazione Ruota Libera, alle 18 verranno premiati i vincitori. Alle 19 si concluderà la giornata con l’esibizione delle scuole di ballo nicosiane Arabesque Danse, Fitness Club e Passo a Due, nello spiazzale della chiesa del Carmine.

Tra le associazioni che parteciperanno alla sagra da ricordare la delegazione di Nicosia della Croce rossa, i Rangers e i Gruppi Scout Nicosia 1 e 4. La piciota verrà realizzata dal Baglio San Pietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php