Nicosia, l’8 aprile per la stagione concertistica Pietro Vinci il concerto dell’ensemble di clarinetti Calamus

Domenica 8 aprile alle 19.30, presso la chiesa di San Vincenzo Ferreri, si terrà il secondo concerto della stagione concertistica Pietro Vinci, a cura dell’Associazione Musicale Pietro Vinci.

In questo secondo appuntamento si esibirà l’ensemble di clarinetti Calamus, il programma prevede tra gli altri brani di Bach, Gluck, Haydn, Ponchielli, Buonvino, Goodman e Kohán.

L’ensemble Càlamus è formato da musicisti siciliani. I componenti del gruppo hanno seguito corsi di perfezionamento con Richard Stoltzman, Antony Pay, Karl Leister, Gervase de Peyer, Andrew Marriner, Alfred Prinz, Giuseppe Garbarino, Ciro Scarponi, Alessandro Carbonare, Fabrizio Meloni, Calogero Palermo, fanno parte di altre formazioni cameristiche e sono vincitori di vari concorsi nazionali ed internazionali.

In collaborazione con L’Offerta Musicale Ensemble, l’ensemble di clarinetti Càlamus ha realizzato programmi dedicati a Wolfgang Amadeus Mozart, alla musica da camera per fiati del Novecento e a musicisti Americani: Leonard Bernstein, Benny Goodman, Morton Feldman.

Da qualche anno l’ensemble porta avanti un progetto legato alla musica popolare. All’interno di tale progetto, ed in collaborazione con musicisti come Giancarlo Parisi, Antonio Cortazzo, Maurizio Cuzzocrea, Tommaso Sollazzo, Franco Barbanera, la ballerina Daniela Ferrarello, vengono proposti repertori con arrangiamenti di musiche legate a varie tradizioni del sud Italia ed europee, con l’utilizzo di strumenti come la gaita galiziana, il friscaletto siciliano, la chitarra battente calabrese, la zampogna lucana ecc.

​L’ensemble ha partecipato ad importanti rassegne e produzioni musicali in diverse città italiane: Ferrara, Siena, Firenze, Lucca, Bologna, Roma, Salerno, Catanzaro, Messina, Trapani, Agrigento, Catania, Siracusa, Auditorium RAI di Palermo. Teatri Comunali di: Adrano, Augusta, Belpasso, Bronte, Francavilla di Sicilia, Misterbianco, Nissoria, Noto, Ragusa (Teatro di Donnafugata), Trecastagni. Ha suonato anche al VI European Clarinet Festival di Camerino, nei castelli di Heldburg e di Tambach nel Rodachtal in Germania nell’ambito dell’ Internationales Jugend Musik Festival e al Kielzog Theatre Kunstencentrum di Hoogezand nella regione di Groninga in Olanda nell’ambito del Festival Het Swik.

Ha presentato in prima esecuzione assoluta composizioni di: Fabio Alessi, Alberto Alibrandi, Angela Arcidiacono, Massimo Carlentini, Roberto Carnevale, DerStringmito, Andrea Ferrante, Giovanni Ferrauto, Marcello Filotei, Frank Horvart, Marina Leonardi, Fabio Mengozzi, Giovanni Nicosia, Giuseppe Rapisarda, Luciano Santonocito, Giancarlo Scarvaglieri, Joe Schittino, Luciano Maria Serra, Letizia Spampinato, Paolo Vivaldi. Nel 2005 ha eseguito Company di Philip Glass nella nuova versione per ensemble di clarinetti realizzata da Thomas Lawrence Toscano: il brano è stato concertato ed eseguito per la prima volta nel corso di un incontro con il celebre compositore americano. Nel 2008 l’ensemble ha preso parte alla realizzazione della colonna sonora di Paolo Buonvino per la serie televisiva “Il commissario Manara” prodotto e trasmesso da RAI 2.

Ha collaborato con: Giammarco Casani, Piero Vincenti, Gabriele Mirabassi, Elif Aksoy, Milan Rericha, Andrea Fallico, Manuel Jodar, Paolo Beltramini, Paolo De Gaspari, John de Beer, Susan Moss, Ron Daelemans e Capriccio Clarinet Orchestra (NL), ha suonato anche con Maurizio Dei Lazzaretti (batterista), Mario Guarini (bassista), Nicola Costa (chitarrista).

Esecuzioni dell’ensemble sono state trasmesse da: Rai International, Rai 3, Filodiffusione Nazionale, Radio Vaticana, Mittel Deutscher Rundfunk.

Il repertorio, sia originale che in trascrizioni, comprende composizioni dal medioevo alla musica contemporanea intercettando anche brani di musica etnica e jazzistica. Le trascrizioni, realizzate da Marco Monitto, sono pubblicate da MDS-Edition, Ebensee (Austria) e da SMP Press Emeryville, (California).

Nel 2015 l’ensemble Càlamus ha rappresentato l’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania all’EXPO di Milano.

L’ensemble ha inciso per la Suvini-Zerboni, City Record, RaiTrade.

Il direttore musicale dell’ensemble di clarinetti Càlamus è Carmelo Dell’Acqua.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php