Nicosia, la commissione elettorale propone il sorteggio degli scrutatori

In vista delle elezioni politiche del 4 marzo, nella mattina del 18 gennaio si è riunita la commissione elettorale composta dai consiglieri comunali Aurora Catalano, Francesco La Giglia e Luciana Spedale, assente la presidente, vice sindaco di Nicosia, Annamaria Gemmellaro.

In questa riunione il consigliere La Giglia ha proposto di selezionare gli scrutatori dei seggi elettorali tramite sorteggio, la proposta è stata accolta anche dalle sue colleghe Catalano e Spedale.

Da sottolineare che la legge da la possibilità alla commissione elettorale comunale di nominare gli scrutatori su chiamata diretta, tra quanti risultano iscritti nell’albo, evitando il sorteggio. Un criterio che anche per questa tornata elettorale la commissione ha voluto evitare.

“Abbiamo preferito adottare il metodo del sorteggio che riteniamo sia più democratico e trasparente – afferma il consigliere La Giglia – su questa proposta ci siamo trovati perfettamente in sintonia con le mie colleghe Catalano e Spedale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php