Nicosia, la processione quaresimale del Padre della Provvidenza – VIDEO

Il Padre della Provvidenza è un pregevole Crocifisso custodito nella cattedrale di San Nicolò a Nicosia, raffigurante il Cristo spirante, attribuito al crocefissaio palermitano Gaspare De Miceli, a cui fu commissionato nel XVII secolo.

La processione della quarta domenica di quaresima è un’antica tradizione che risale al 1635, Nicosia fu colpita dalla siccità ed il Cristo fu portato in processione, cominciò a piovere e la città fu salva. Da allora nacque l’appellativo della “Provvidenza”, che fu attribuito al Cristo morente. In passato durante questa festa avveniva anche la benedizione del pane. Il Padre della Provvidenza viene portato in processione anche il Venerdì Santo.

In questa particolare celebrazione il Cristo viene sceso dall’altare dove è custodito e differentemente da quanto avviene il Venerdì Santo, viene portato in processione disteso tra le braccia dei fedeli.

La processione si muove lungo le vie del centro storico di Nicosia e durante il percorso si recita la Via Crucis. Da via fratelli Testa, si prosegue lungo la ripida via Li Volsi, per salire per la via San Giovanni fino all’ospedale, dove è stato osservato un momento di raccoglimento e di preghiera.

Il Padre della Provvidenza viene riportato in cattedrale ripassando per le vie del centro cittadino. Tra canti e preghiere viene accolto in cattedrale e ricollocato dai fedeli nella navata destra della chiesa.

Alla fine della processione è stata celebrata in cattedrale una messa presieduta dal vescovo della Diocesi di Nicosia, Salvatore Muratore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php