Nicosia, le celebrazioni per San Michele Arcangelo – VIDEO

Le celebrazioni per San Michele Arcangelo iniziano tradizionalmente nella giornata di Pasqua con la messa dei Vespri celebrata dal vescovo della diocesi di Nicosia, Salvatore Muratore.

Dopo la messa il comitato organizzatore ha ringraziato i partecipanti con un concerto del gruppo The Music Start nella piazza del quartiere di San Michele, offerti ai partecipanti prodotti tipici.

Il lunedì dell’Angelo nel resto d’Italia si festeggia la pasquetta, mentre a Nicosia un intero quartiere è coinvolto nei festeggiamenti per San Michele Arcangelo.

La festa di San Michele Arcangelo si svolge proprio nell’antico ed omonimo quartiere, all’interno della splendida chiesa di epoca normanna,  al centro la celebre statua opera di Stefano Li Volsi, raffigura l’Arcangelo che infilza un diavolo schiacciato dal suo piede. Nella tradizione cristiana l’Arcangelo Michele è  il principe delle milizie degli angeli sempre in lotta con i demoni.

Mentre  si svolgono le funzioni che precedono la processione, la mattina dietro la  chiesa, in appositi spazi, si gioca “e ciappoe co mbritolo”, un antico gioco tradizionale che si gioca proprio in questo giorno.

Nel pomeriggio, nel sagrato della chiesa, i tamburi precedono l’uscita della statua e preparano i fedeli alla processione. Alle diverse messe partecipano i confrati vestiti con gli abiti tipici.

Nel tardo pomeriggio, dopo una lunga preparazione, parte la processione con l’uscita dalla chiesa del simulacro di San Michele Arcangelo, accompagnato da una lunga fila di fedeli che attraversa i  più importanti quartieri della città.

I  devoti decorano la statua di San Michele Arcangelo con dei nastri molto colorati, chiamati “i tranzadore”.

La processione attraversa le vie dell’antico quartiere di San Michele e si protrae lungo le vie del centro cittadino, fino al rientro nella chiesa di San Michele.

In serata, alla fine della processione, si è tenuto un concerto con la banda musicale di San Felice diretta dal maestro Giuseppe Tamburello, accompagnato dalle majorettes.

In conclusione dei festeggiamenti l’intero quartiere è coinvolto con gli spettacolari giochi pirotecnici e lo spettacolo del celebre illusionista Emanuele D’Angeli, organizzato da Georgia Lo Faro Eventi e presentato da Valentina D’Alessandro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php