Nicosia, le motivazioni di Forza Italia sul voto contrario al bilancio consuntivo 2016 – VIDEO

Il consigliere comunale Filippo Giacobbe è tra coloro che in consiglio comunale, il primo febbraio, non hanno approvato il bilancio consuntivo 2016.

Diverse le motivazioni per le quali il consigliere ed i suoi colleghi hanno votato contro, innanzitutto non hanno compreso quali siano le cifre impegnate dai dirigenti comunali sull’avanzo di bilancio, che ammonta a circa 11 milioni di euro, una parte infatti è stato vincolato ed una parte è stato accantonato come avanzo di amministrazione.

Inoltre il gruppo politico di Forza Italia contesta il forte ritardo con il quale il consuntivo 2016 è stato approvato, causando un costo alle casse comunali a causa del commissariamento della Regione.

Un altro punto riguarda gli affitti attivi e passivi degli immobili del Comune di Nicosia, su 91.000 euro di incassi ne mancano all’appello circa 27.000 euro, nonostante molti di questi canoni abbiano degli importi irrisori. Il consigliere Giacobbe contesta la politica dell’amministrazione comunale che continua a concedere a titolo gratuito immobili comunali, questo modo di amministrare il patrimonio comunale non crea utili all’Ente.

Un’altra voce su cui i consiglieri di minoranza chiedevano spiegazioni è quella relativa all’incidenza dei mutui, le opere attualmente in corso di realizzazione, la rotonda di contrada Crociate e la manutenzione della via Nazionale, non sono realizzate attraverso un finanziamento, ma sono frutto della devoluzione di un mutuo acceso per la realizzazione del parcheggio di Santa Maria di Gesù, che da anni incide sulle casse comunali con il pagamento degli interessi passivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php