Nicosia, sabato 27 gennaio si celebra la ‘’Giornata della Memoria’’

Sabato 27 gennaio, alle ore 10, in piazza Marconi, le scuole di Nicosia, alla presenza delle autorità civili, militari ed ecclesiastiche,  celebreranno la “Giornata della Memoria, che avrà come tema: “La memoria dei giusti e la Shoah: per non dimenticare”. Una ricorrenza che a Nicosia viene celebrata ogni anno dal 2005.

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime della Shoa. È stato così designato dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite del primo novembre 2005, durante la 42ma riunione plenaria. La risoluzione fu preceduta da una sessione speciale tenuta il 24 gennaio 2005 durante la quale l’Assemblea generale delle Nazioni Unite celebrò il sessantesimo anniversario della liberazione dei campi di concentramento nazisti e la fine dell’Olocausto.

Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

Il luogo prescelto per le celebrazioni è in Piazza Marconi, in questo luogo è ricordato con una lapide il sacrificio di Felice Rubino un nicosiano deportato  in treno nel campo di concentramento di Dachau il 22 settembre del 1943 e morto il 31 marzo del 1944.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php