Nicosia, sei equipaggi dell’associazione Veicoli Storici parteciperanno alla XXVIII edizione del Giro di Sicilia – FOTO & VIDEO

E’ passato appena un anno quando il Giro di Sicilia giunse per la prima volta nella sua lunga e prestigiosa storia a Nicosia. In quell’occasione l’accoglienza dei circa 200 equipaggi fu ripresa a livello nazionale e mondiale, rimbalzando su tv e giornali. Lo stupendo diorama stile anni 50 suscitò ammirazione ed apprezzamenti ed è ancora rimasto vivo nella memoria di tutti coloro che hanno partecipato vivamente a quella realizzazione.

Quest’anno la XXVIII edizione del Giro di Sicilia non passerà da Nicosia, ma l’associazione Veicoli Storici che fortemente volle costruire questo legame con la corsa, organizzando nel 2017 il passaggio, quest’anno ha voluto onorare il giro partecipando con ben sei equipaggi. La partenza è avvenuta da Nicosia il 7 giugno per raggiungere Santo Stefano di Camastra e proseguire poi il giro con gli altri equipaggi.

Anche quest’anno l’associazione Veicoli Storici donerà ad un equipaggio del Giro di Sicilia la prestigiosa Targa Stefano La Motta, dedicata alla memoria dello sfortunato pilota di origini nicosiane perito nel 1951 a Priolo durante una tappa del Giro di Sicilia, nel 1952 fu istituita questa trofeo e consegnato fino al 1958. Una tradizione ripresa lo scorso anno e riproposta dopo 60 anni. Nella nuova edizione del 2017 la targa fu consegnata all’equipaggio composto da Pietro Tenconi e Anna Leputukhina, a bordo di una splendida Osca MT4 Sport 1100 del 1954. La targa è riservata ad una vettura costruita negli anni 50 e verrà consegnata venerdì 8 giugno a Catania.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php