Nicosia, si è concluso sabato sera il Carnevale 2018 – FOTO & VIDEO

Dopo il maltempo di martedì 13 febbraio, la sfilata conclusiva del carnevale nicosiano 2018 è stata rinviata a sabato 17 febbraio.

Partenza classica da piazza San Francesco di Paola con maschere gruppi e carri questa volta decisi a contendersi i premi nelle tre categorie, ma soprattutto pronti a divertirsi e far divertire i tanti nicosiani che hanno affollato le vie del centro storico della città.

La sfilata è proseguita in via Umberto e a Santa Maria di Gesù, poi è proseguita in via Roma, in via Fratelli Testa ed infine piazza Garibaldi hanno sfilato per essere giudicati dalla giuria composta dalla giunta comunale e dai membri del consiglio d’amministrazione dell’Azienda Speciale Silvo Pastorale di Nicosia, organizzatrici dell’evento.

La prima a sfilare è stata la maschera di “Fiorella Mannoia” in sella ad una bicicletta ornata di mimose, questa parodia ha ottenuto il secondo posto come miglior maschera singola. Subito dopo hanno sfilato “I boscaioli” in sella ad un mezzo a tre ruote, ed hanno ottenuto dalla giuria il terzo posto. Il primo posto se lo è aggiudicato la coppia di opere d’arte viventi composta dalla “Gioconda” e dalla “Ragazza con l’orecchino di perla”.

Subito dopo è toccato ai gruppi in maschera, al terzo posto il gruppo “Una visita inaspettata” del gruppo giovanile Sant’Antonio Abate, hanno rappresentato il papa, le guardie svizzere e la scorta. L’Associazione Dacosa Nascecosa ha sfiorato anche quest’anno la vittoria, le artiste del riciclo hanno costituito il gruppo “Cioccolattini che passione”, ogni ragazza rappresentava un cioccolatino  e tutte sono state accompagnate dal celebre maggiordomo Ambrogio. Il quarto posto è andato al gruppo del centro d’accoglienza della Cooperativa Santo Spirito “Africa sound”, che hanno improvvisato un simpatico balletto davanti alla giuria. La vittoria in questa categoria dei gruppi in maschera è andata a supereroi della Marvel gli “X-Men”, gli eroi dei fumetti sono stati perfettamente rappresentati.

Per ultimi hanno sfilato i due carri allegorici, per primo il vincitore della categoria “A carte scoperte” realizzato dal gruppo coordinato da Arianna De Luca, si tratta di un casino su quattro ruote composto da diversi personaggi, carte da gioco, croupier, clienti, camerieri e signore dell’alta società. Il secondo carro rappresentava un “Saloon” western con una serie di personaggi, cowboy, cowgirl e le immancabili ragazze del saloon che hanno improvvisato in piazza un balletto in pieno stile country.

La serata è stata presentata dall’assessore Ivan Bonomo che di volta in volta ha introdotto le maschere e descritto le loro caratteristiche. Una serata diversa ben apprezzata da nicosiani che lungo le vie del centro hanno potuto ammirare la fantasia e l’estrema cura con cui sono state realizzate quest’anno le varie rappresentazioni in concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php