Nicosia, standing ovation al concerto in chiesa della filarmonica “Pietro Vinci”

La splendida cornice dell’antica chiesa di San Vincenzo Ferreri, affascinata dai dipinti di Guglielmo Borremans, ha abbracciato una grande kermesse musicale con il concerto sinfonico della filarmonica “Pietro Vinci” guidata dal direttore artistico, maestro Giuseppe Loibiso, con collaborazione speciale del “Circuito musicale Midland”, divenuto punto di riferimento accademico per giovani musicisti.

Coinvolgenti, emozionanti le sonorità dei brani eseguiti dagli eccellenti strumentisti componenti l’orchestra sinfonica che, formata da una cinquantina (per lo più giovanissimi) di artisti, ha offerto uno show d’armonie con le classi di ottoni, trombe, corni e tromboni, clarinetti, flauti, saxofoni, accompagnamento di basso elettrico e percussioni.

Con anche il sostegno di alcuni sponsor cittadini, tra cui la stessa amministrazione comunale, la filarmonica “Pietro Vinci”, bissando il successo della scorsa edizione, è riuscita in breve tempo a ritagliarsi una realtà particolare e unica nello spazio dedicato alla buona musica nella tradizione cittadina.

Lo spettacolo ha messo, anche, in evidenza l’ammirata e brillante Valentina D’Alessandro, nel ruolo di conduttrice del programma.  Lo scoppiettante repertorio operistico, interpretato con professionalità dalla troupe orchestrale, è stato ricompensato da standing ovation a scena aperta dall’auditorium gremito di gente soddisfatta ed entusiasta.

Il ricco programma musicale, trasmesso in onda sulla pagina Facebook dell’associazione filarmonica “Pietro Vinci”, si è avvalso di un cast di conosciuti affermati professori d’orchestra, del calibro di Luca Roccaro, Giuseppe Loibiso, Mario Di Costa, alternatisi a dirigere l’ensemble orchestrale.

Il concerto, incentrato su frizzanti melodie (Ortolano, Mangani, Piazzolla, Coldpplay, Arlem, Battiato, David, J. Lennon) è stato accostato a magiche esecuzioni individuali per clarinetto (G. Loibiso), flauto traverso (L. Roccaro), sax contralto (A. Lo Gioco), trombone (D. Lombritto), unite all’effervescente esibizione del soprano Clara Folisi.

La serata è stata animata dalla presenza dell’assessore al Turismo e alla Cultura, Ivan Bonomo. In chiusura i ringraziamenti dei dirigenti della filarmonica “Pietro Vinci” che hanno voluto dedicare lo show concertistico alla memoria del concittadino Fabio Quattrocchi, prematuramente morto, all’età di 33 anni, in un incidente stradale.

Carmelo Loibiso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia