Nicosia, torna potabile l’acqua in zona Murata e in via regina Elena

Torna potabile l’acqua nelle due zone di Nicosia per le quali il sindaco il 20 aprile aveva emesso un’ordinanza di divieto d’uso a fini potabili.

Nella mattina del 26 aprile sono giunte al sindaco le analisi effettuate dal Sian per l’Asp di Enna ed i nuovi prelievi non presentano più la presenza di batteri fecali nell’acqua. Il sindaco ha emesso di conseguenza una nuova ordinanza che revoca quella del 20 aprile.

Gli abitanti di via Pio La Torre, via Enrico Mattei e via S. Pietro Martire, in contrada Murata e di via S. Tommaso, via Pietro Vinci, via La Valle, via S. Biagio, via Filippo Randazzo, largo del Mercato, vicolo del Rosario, via Cirino,  via Basilotta, e parte della via Fratelli Testa, potranno consumare l’acqua anche a fini potabili.

In questi giorni il sindaco ha più volte sollecitato l’Asp d Enna ad effettuare nuovi prelievi ed analisi, per evitare disagi agli abitanti delle zone interessate dal momentaneo divieto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php