Oasi Troina. Pagana (M5S): “Ok primo incontro con Razza, ma adesso impegno per lavoratori e pazienti”

“Non posso che esprimere soddisfazione sul fatto che l’assessore Razza abbia accolto l’invito a voler venire a Troina per conoscere la realtà dell’Oasi. Ma questo primo incontro, non deve rimanere un fatto episodico. Invito il governo regionale a tornare per conoscere i lavoratori, vero cuore pulsante della struttura. E’ indispensabile che Razza venga a toccare con mano l’abnegazione e la professionalità con la quale questi operatori svolgono il proprio lavoro, pur nelle mille difficoltà dovute ad una gestione amministrativa certamente da migliorare. Bene quindi il primo incontro, ma non bisogna fermarsi”. A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Elena Pagana a margine dell’incontro con l’assessore regionale alla sanità Ruggero Razza con la dirigenza dell’Oasi di Troina.

 

“Da questo primo incontro – spiega Pagana – emerge tutta l’urgenza di una più incisiva programmazione e progettazione da parte della struttura, ma certamente la Regione Siciliana non potrà non essere vicina ai lavoratori e di conseguenza ai pazienti e alle famiglie che ogni anno, in migliaia, si servono dei servizi sanitari che offre l’Oasi.  Questa struttura – continua la deputata – è una vera eccellenza siciliana, un modello da supportare ed esportare in tutta la Regione. Per fare questo, non occorrono più tavole rotonde e chiacchiere in politichese, ma fatti concreti, impegni e delibere. Il mio impegno – conclude Pagana – è quello di assicurare il massimo supporto del mio gruppo parlamentare nei confronti degli interessi dei lavoratori che proprio in queste ore sono in stato di agitazione e dei pazienti”.  

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php