Ospedale di Nicosia, assegnati dalla Regione 50 mila euro per migliorare il Pronto Soccorso

Lo aveva annunciato qualche giorno fa il neo-assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, un investimento di  47.603.000 euro, per la quasi totalità destinati alle unità operative di Pronto soccorso ed all’emergenza-urgenza per gli ospedali siciliani.

All’Asp di Enna sono stati assegnati 1.010.000 euro, di cui 800 mila per l’area di emergenza dell’ospedale Umberto I d Enna, a cui si aggiungono 80 mila euro per il pronto soccorso, altri 80 mila euro vanno al pronto soccorso del Ferro-Branciforti-Capra di Leonforte e 50 mila euro per il pronto soccorso del Basilotta di Nicosia.

L’assessorato regionale alla Sanità ha in programma uno stanziamento di altri 200 milioni di euro per gli adeguamenti strutturali, grazie ai fondi ex articolo 20, in gran parte da utilizzare per opere edili ed una piccola parte per l’acquisto di tecnologie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php