Pallavolo femminile serie D, la Erana Volley non si presenta a Nicosia e la Naf si aggiudica a tavolino l’incontro – VIDEO

La Erana Volley squadra di Raffadali, in provincia di Agrigento, era l’avversario della Naf Nicosia  nella 16ma giornata del campiona di pallavolo femminile di serie D. La squadra agrigentina però non si è presentata allo Stefano La Motta, non ha nemmeno avvertito l’arbitro, Martina De Luca ed i dirigenti della Naf Nicosia, su probabili imprevisti durante il tragitto.

L’arbitro dopo aver proceduto al riconoscimento delle atlete della Naf, ha atteso negli spogliatoi l’arrivo delle pallavoliste dell’Erana Volley, senza alcun esito.

Con molta probabilità la Naf Nicosia incasserà i tre punti a tavolino, mentre l’Erana Volley rischia, oltre alla sconfitta, un punto di penalità ed una sanzione pecuniaria. La squadra agrigentina è attualmente il fanalino di coda del girone.

La Naf Nicosia tornerà in campo sabato prossimo alle 17 allo Stefano la Motta con l’ultima partita casalinga di questo campionato, affronterà il Volley Gela, attuale capolista del girone, all’andata le gelesi si imposero 3-0 sulle nicosiane.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php