Piergiacomo La Via: “Il progetto del Tribunale sperimentale di Nicosia include anche lo sportello di prossimità” – VIDEO

La richiesta al presidente della Regione Siciliana, da parte del Movimento per la Difesa dei Territori, di avviare la procedura per istituire lo sportello di prossimità presso i locali dell’ex tribunale di Nicosia, ha fatto scattare nel nascente comitato “Riapriamo il Tribunale di Nicosia” la necessità di alcuni chiarimenti.

E’ stato l’avvocato Piergiacomo La Via, tra i promotori più attivi del comitato, a voler chiarire alcuni aspetti del progetto di apertura del tribunale sperimentale a Nicosia, in applicazione di una legge dello Stato, mai applicata, ma ancora valida ed efficace. Inoltre nella bozza del progetto è incluso anche lo sportello di prossimità, per cui la proposta del comitato non è antitetica a quella del Movimento per la Difesa dei Territori, ma bensì più ampia.

L’avvocato La Via chiede un incontro presso la sede del Mdt per un confronto ed un chiarimento delle rispettive posizioni.

Nel frattempo il comitato sta ricevendo diverse adesioni da parte di avvocati, ma anche di semplici cittadini. Nelle prossime ore verrà convocato dall’avvocato Pino Matarazzo un pool di esperti del comitato, di cui faranno parte diversi avvocati che daranno il loro contributo per elaborare e definire la bozza del progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php