Premio Ferdinand Pecora a Palermo, nel ricordo di un grande nicosiano – VIDEO

Si è svolto nella mattina del 16 dicembre, presso la sede storica della Banca d’Italia a Palermo, il primo premio Ferdinand Pecora “for the Regulation of Banking and Finance”, assegnato a Andrew G. Haldane, Chief Economist della Bank of England. Il premio è stato consegnato da Luigi Federico Signorini, vice direttore generale della Banca d’Italia.

Presenti tra gli altri il sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, l’assessore alla cultura, Ivan Bonomo ed il sindacalista della Uil, Pasquale Calandra, che in tutti questi anni ha valorizzato attraverso diverse iniziative la figura del celebre magistrato italo-americano.

Ferdinand Pecora nacque a Nicosia nel 1882 ed emigrato in tenera età negli Stati Uniti, dove riuscì ad affermarsi e a diventare una delle figura di riferimento dell’era roosveltiana  negli anni ’30. Ferdinand Pecora fu nominato dal presidente Roosvelt a capo di una commissione d’inchiesta per indagare sul crack di Wall Street del 1929, i metodi innovativi del celebre magistrato della corte suprema inchiodarono i banchieri statunitensi alle loro responsabilità nell’aver provocato la  peggiore crisi economica del ventesimo secolo. Pecora nel 1950 fu candidato anche alla poltrona di sindaco di New York sfiorando la vittoria per una manciata di voti.

Nicosia ha reso omaggio al suo illustre concittadino il 2 luglio 2016, erigendo in piazza Garibaldi un monumento in suo onore, opera dello scultore Gabriele Venanzio, scultura donata dal Rotary di Nicosia, presieduto dall’avvocato Salvatore Timpanaro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php