Presentata a Enna “In Europa…con merito ! 2018”: tirocini remunerati al Parlamento europeo per giovani laureati siciliani e sardi

E’ stata presentata questa mattina in conferenza stampa a Enna la seconda edizione di “In Europa… con merito!”, l’iniziativa lanciata dall’on. Salvo Pogliese parlamentare europeo del PPE-Forza Italia, che permetterà ai giovani laureati siciliani e sardi di vivere l’esperienza di un tirocinio al Parlamento europeo, remunerato e professionalmente qualificante. Inoltre, da quest’anno, i vincitori dei tirocini avranno la possibilità di partecipare a un corso intensivo di europrogettazione organizzato dalla Camera di Commercio Italo Belga.

Ho voluto ripetere anche per il 2018 il progetto ‘In Europa… con merito!’ dopo il successo dell’anno scorso – spiega l’on. Pogliese – perché profondamente convinto che, all’interno di un contesto di grave disoccupazione giovanile come quella che grava sulla  Sicilia, sia un segnale in controtendenza dare questa piccola, ma altamente qualificante, opportunità ai giovani della nostra terra, coerentemente con la nostra filosofia meritocratica che abbiamo sempre perseguito. E’ giusto che i politici abbiano un rapporto fiduciario con i propri assistenti, poiché a Bruxelles si svolge un’attività legislativa non amministrativa e chi ti collabora deve avere la propria dimensione valoriale ma è altrettanto giusto anche dare opportunità a chi non si inquadra all’interno di una struttura politica per vivere un’esperienza che può essere assolutamente formativa e propedeutica per un nuovo percorso lavorativo all’interno delle Istituzioni europee.  La selezione dei giovani tirocinanti avverrà attraverso un percorso pienamente meritocratico con una prova scritta a cui seguiranno due prove orali in lingua inglese e in italiano. A valutare le prove degli aspiranti tirocinanti sarà un nucleo di valutazione costituito esclusivamente dai professori della facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania Francesca Longo , docente di Politiche Pubbliche dell’Unione Europea, Stefania Panebianco, docente di Politica dell’Unione Europea, e Dario Pettinato, docente di Internazionalizzazione delle Relazioni Commerciali”.

Oltre all’on. Pogliese sono intervenuti alla conferenza stampa Salvo Campione, Gaetana Palermo, Giovanna Candura, Francesco Leonforte e Dario Moscato.

Le domande dovranno essere presentate, entro le ore 12 di Sabato 31 marzo 2018, accedendo al sito www.salvopogliese.it dove sarà chiesto di compilare un form online che permetterà anche il caricamento dei documenti richiesti per partecipare all’iniziativa.

La selezione avverrà nel mese di aprile a Catania, Palermo e Cagliari, attraverso:

1. Test a risposta multipla su argomenti generali attinenti l’Unione europea;

2. Colloquio in italiano e in inglese;

La graduatoria verrà definita in base:

1. Valutazione CV;

2. Punteggio Test a risposta multipla;

3. Esito colloquio;

La commissione valutatrice sarà costituita da docenti universitari:

Prof.ssa Francesca Longo, docente di Politiche Pubbliche dell’Unione Europea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania;

Prof. Dario Pettinato, docente associato di Internazionalizzazione delle Relazioni Commerciali presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania;

Prof.ssa Stefania Panebianco, docente associato di Politica dell’Unione Europea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania.

Ufficio Comunicazione on. Salvo Pogliese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia