Rappresentato all’Oasi di Troina un recital natalizio

A Troina i bambini della scuola materna “Mulino a Vento” accompagnati da genitori e insegnanti, i ragazzi diversamente abili, i giovani del servizio civile e vari operatori dell’ IRCCS “Associazione Oasi Maria SS”., hanno messo in scena in questi giorni che precedono il Natale, uno spettacolo teatrale dal titolo “Una stella brillò da lassù”.  Un copione elaborato da Mariella Squadrito, volontaria dell’Istituto troinese.

 

La rappresentazione si è tenuta nel teatro dell’Oasi. Una sceneggiatura pensata tenendo conto dei protagonisti, i quali si sono cimentati in ruoli diversi e impegnativi in un contesto scenografico sobrio ma efficace, per far rivivere una delle pagine più belle della storia: la venuta al mondo di Gesù.

 

“Anche quest’anno – dice Mariella Squadrito – assieme ai bambini della scuola materna, e tutti gli altri attori e collaboratori di questa rappresentazione, abbiamo voluto far rivivere la nascita di Gesù in occasione del Natale, focalizzando però l’attenzione sulla scomparsa del nostro fondatore, padre Luigi Ferlauto che nello spettacolo appare sotto forma di stella brillante e che ci guida sempre esattamente come la stella cometa che indicava a tutti il cammino per arrivare alla grotta di Betlemme”.

 

Al termine della rappresentazione una delegazione dei cavalieri di Malta ha distribuito diversi doni natalizi per la gioia di tutti i bambini e presenti, come segno di solidarietà. Un gesto di umanità e condivisione nell’ambito dello spirito natalizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia