Regalbuto, atto intimidatorio ai danni del sindaco Bivona

Nella mattina del 12 gennaio, intorno alle 7.30, mentre scendeva dalla sua abitazione per recarsi al lavoro, il sindaco di Regalbuto, Francesco Bivona, ha constatato di persona che le quattro gomme della sua autovettura erano state squarciate.

Il sindaco Francesco Bivona è stato eletto nel 2017 per un secondo mandato alla guida del Comune di Regalbuto, nel 2009 era stato oggetto di un altro atto intimidatorio, l’allora consigliere comunale si era visto bruciare la propria autovettura.

Francesco Bivona ha sporto denuncia contro ignoti e sul recente atto intimidatorio indagano i carabinieri, lo stesso primo cittadino di Regalbuto non sa spiegarsi quanto accaduto “Credo che il responsabile si qualcuno che ha semplicemente ricevuto qualche no che non gli è piaciuto. Noi andiamo avanti per nostra strada”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia