Si aggiungono altre adesioni all’iniziativa delle tavolate promossa dalla Confraternita di S. Giuseppe di Enna

Continuano ad arrivare ancora adesioni all’iniziativa promossa dalla Confraternita di San Giuseppe di Enna il cui Rettore è Filippo Gagliano in occasione della festa di San Guseppe “Enna Città delle Tavolate e della Solidarietà”.

Infatti oltre alla disponibilità del mondo della scuola in particolare degli Istituti Comprensivi Neglia, De Amicis e Santa Chiara, del mondo giovanile con l’Associazione 360, del quartiere de A Chiazza e della Confartigianato, è arrivata anche l’adesione a realizzare una Tavolata di San Giuseppe dalla Cna e dal Csr nella propria sede di contrada Mugavero.

Quindi il numero delle tavolate aumenta in modo considerevole ed è probabile che prima della data di scadenza alla partecipazione prevista per il 12 marzo il numero di adesioni possa ancora crescere.

La Confraternita di San Giuseppe poi realizzerà con una apposita brochure un percorso di tutte le tavolate in modo che la gente possa con semplicità avere la possibilità di poterle visitare tutte.

Considerando che il tutto è nato quasi per caso e siamo alla prima esperienza non possiamo che ritenerci soddisfatti – commenta Mario La Torre per la Confraternita di San Giuseppe – e tra l’altro la cosa più importante è non solo il buon numero di adesioni ma anche da chi arrivano e le location prescelte per l’allestimento delle tavolate. Quando ti arrivano importanti risposte dal mondo della scuola, da associazioni che operano nel sociale come il Csr e di quelle giovanili e del mondo del lavoro come Confartigianato e Cna (che realizzerà la Tavolata all’interno dell’Ospedale Umberto I) e da commercianti come quelli de A Chiazza penso che ogni commento sia superfluo. Il nostro auspicio è che in questi giorni continuino ad arrivare altre adesioni. Vorrei ricordare che la prima finalità di questa iniziativa è quella della solidarietà visto che tutti i cibi in particolare quelli a luna conservazione provenienti dalle tavolate saranno distribuite a famiglie in difficoltà tramite l’Associazione di volontariato La Tenda”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php