Sperlinga , si è concluso positivamente il secondo anno di attività del centro polivalente “Gli amici di Peter Pan” – VIDEO

Il 24 gennaio si è concluso l’anno per il centro polivalente “Gli amici di Peter Pan”. Il Cap fa parte di un progetto triennale del Distretto socio sanitario D23, gestito dall’Aias di Nicosia. Il 24 gennaio si è concluso il secondo anno di attività.

Quest’anno sono stati proposti diversi laboratori, Felice Rovello, in particolare, ha curato la riscoperta di antichi mestieri come l’agricoltura, una delle attività che contraddistingue il territorio sperlinghese. Ad ogni attività su questo tema non è mancata una riflessione a misura di bambino sull’importanza della vita e la speranza di un futuro prospero.

L’ultima iniziativa, proposta dalla responsabile Rita Ingarao e curata dall’educatore Felice Rovello, è stata quella di piantare un albero di ulivo. Dopo aver scavato la buca, i bambini hanno scritto i loro nomi in una bottiglia, che successivamente hanno inserito, insieme alberello, all’intero del fosso, un momento molto intenso e significativo.

Alla presenza dei genitori, i piccoli agricoltori hanno messo le radici per un nuovo avvenire, per un futuro del quale si stanno iniziando a prendere cura. L’albero, infatti, sarà un modo per renderli responsabili e perseveranti dinnanzi alla loro giovane vita.

Non si poteva concludere in modo migliore questo anno, – ha dichiarato Felice Rovello – la gioia dei bambini nel prendersi cura di questa vita è stata una grande emozione. Mi sento in chiusura di questo anno di ringraziare la responsabile Rita Ingarao per tutto quello che in questi due anni mi ha insegnato, per la sua professionalità, mai venuta a mancare e per essere diventata la grande zia di noi operatori del centro. Spero che questo terzo anno possa ripartire al più presto, poiché in una piccola realtà come Sperlinga un centro dove i piccoli si possono riunire e passare dei pomeriggi insieme è molto importante”.

Il pomeriggio si è concluso con una merenda preparata dai genitori dei bambini partecipanti, una parte fondamentale in tutte le attività proposte in questo secondo anno, a loro va il ringraziamento degli educatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php